rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Calcio

Eccellenza Campania/Girone A - Il Pomigliano-under non regge allo Sporting Club Ercolanese: Squillante si presenta con otto reti

Sconfitta pesante per il rinnovato Pomigliano allo Stadio Gobbato, lo Sporting Club Ercolanese va otto volte in gol

Le porte dello Stadio Ugo Gobbato si spalancano, ma non ai tifosi. Nell'impianto a porte chiuse, il rinnovato Pomigliano - ricco di under dopo quanto accaduto negli ultimi giorni - esce sonoramente sconfitto dal confronto con lo Sporting Club Ercolanese. La squadra ereditata da Squillante, che torna sulla panchina vesuviana dopo cinque stagioni, supera i giovani di casa con otto reti. Il primo tempo si chiude sul risultato di 0-5. Apre il festival del gol Borrelli poi a seguire le reti di Esposito (prima in maglia granata), la doppietta di Galesio e Onda. Anche per quest'ultimo, arrivato nel mercato di dicembre, è la prima marcatura. A sei minuti dall'inizio della ripresa va a segno il capitano Tufano, nel finale c’è ancora tempo per la doppietta di Esposito e il sigillo di Contarin.

Il tabellino

Pomigliano: Del Giudice ‘04 (57’ Perrelli ‘06), Cammarota ‘04, Magelli ‘03, D’Alesandro ‘04. Danzico ‘04, Raimo ‘04, Nardulli ‘03 (57’ Di Fiore ‘06), Santorelli A. ‘04 (46’ Cerqua ‘05), Cantone ‘04, Santorelli G. ‘04, Parisi ‘03 (Cerbone ‘06). A disposizione: Aprea ‘03, Lamiano ‘05. Allenatore: Alfredo Leone

S.C. Ercolanese: Maiellaro (57’ Esposito M.), Iodice ‘04 (67’ Palomba ‘06), Esperimento, Carbonaro (55’ Caccia), Amoriello ‘03, Pesce, Tufano (55’ Cardone), Borrelli, Onda (60’ Contarin), Galesio, Esposito F. A disposizione: Matrone 03, Scarpato 04, Romano ‘06, Sabatino ‘05. Allenatore: Luigi Squillante

Arbitro: Luca Schifone di Taranto

Marcatori: 15’ Borrelli, 23’ e 80’ Esposito, 29’ e 36’ Galesio, 44’ Onda, 51’ Tufano, 88’ Contarin

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza Campania/Girone A - Il Pomigliano-under non regge allo Sporting Club Ercolanese: Squillante si presenta con otto reti

NapoliToday è in caricamento