rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Calcio

Eccellenza Campania/Girone A - Sfuma il successo del Napoli United: l'Ischia pareggia in extremis

Napoli United avanti al Vallefuoco con la rete di Cittadini a metà ripresa, nel recupero ci pensa Padin a regalare il pareggio all'Ischia

Una delle sfide più attese del campionato, allo Stadio Vallefuoco si gioca nel ricordo delle vittime della frana di Casamicciola. L’Ischia di Enrico Buonocore torna in campo e fa visita al Napoli United di Diego Armando Maradona jr. Sfida al vertice del Girone A di Eccellenza, i Leoni hanno agganciato i gialloblù (con una partita in meno, ndr) in cima alla classifica. Riflettori, dunque, puntati sul confronto di Mugnano.

La posta in palio è pesante, l’andamento del primo tempo evidenzia le scarse intenzioni delle due squadre nell’affrontarsi a viso aperto. Il primo tentativo verso la porta è un destro di Arario su apertura precisa di Cittadini: Gemito blocca senza troppi problemi. I gialloblù provano a pungere con una conclusione velleitaria di Simonetti che s’infrange sulla difesa avversaria. Al quarto d’ora due tentativi, uno per parte, con traversoni insidiosi: il risultato resta inchiodato. Al 22’ cross di Barone sugli sviluppi di una punizione da zona defilata, nessun compagno riesce nel tap-in da pochi passi. Al 30’ Oliva serve Arario in profondità, l’esterno controlla e pennella sul secondo palo dove Cittadini stacca: colpo di testa debole e controllato da Gemito. Sul ribaltamento, Simonetti strappa la sfera ai locali su errore di Barone e pesca Longo: l’attaccante entra in area, convorge e scarica per Brienza. Il numero 10 calcia, ma la traiettoria è deviata in angolo. Nel finale di frazione da segnalare un destro largo di Arario e un colpo di testa di Baumwollspinner sugli sviluppi di un piazzato.

Ad avvio secondo tempo, proteste degli isolani per un contatto su Longo in area di rigore ma il direttore di gara lascia proseguire. Al 48’ un destro velenoso di Matute è sporcato in corner dalla retroguardia di Maradona jr. Al 55’ altra chance per i gialloblù con un destro di Matute da fuori area: la sfera si alza e termina sul fondo. Passa qualche secondo e duplice opportunità colossale per la squadra di Buonocore. Al 58’ la palla arriva tra i piedi di Brienza che, da distanza ravvicinata e da mattonella invitante, trova la respinta di uno strepitoso Ascione. Sulla ribattuta, ancora il dieci arma la conclusione ma il palo dice di no. Al 67’ Longo non riesce ad inquadrare su traversone profondo dalla destra, al 73’ si sblocca il risultato in favore dei Leoni. Baumwollspinner fa la torre sugli sviluppi di un calcio piazzato, Cittadini ben posizionato impatta e buca Gemito. La reazione degli ospiti è rappresentato da un colpo di testa di Mattera che termina fuori. In pieno recupero, ci pensa Padin a trovare il pareggio con un’incornata. Si chiude 1-1 il big-match del Vallefuoco di Mugnano: le due squadre restano a pari punti e agganciate in vetta dal Pompei, ma gli isolani hanno una partita in meno rispetto alle avversarie. Attenzione, adesso, rivolta alla sfida dello Sporting Club Ercolanese: i granata, con una vittoria, potranno operare il sorpasso in cima.

Il tabellino

Napoli United: Ascione, Langella, Somma, Barone (85’ Delgado Soares), Akrapovic, Oliva (60’ Diakhaby), Arario (70’ Giordano G.), Baumwollspinner, Renelus (70’ Gioielli), Cittadini, Pelliccia. A disposizione: Zanfardino, Annunziata, De marco, Fucile, Carpetti. Allenatore: Maradona jr.

Ischia: Gemito, Mattera, Chiariello, Florio, Buono L. (77’ Matarese), Arcamone M. (83’ Patalano), Matute, Brienza (75’ Padin), Trofa, Longo (81’ De Luise), Simonetti. A disposizione: Mazzella, Ballirano, Arcamone K., Buono S., Pesce. Allenatore: Buonocore

Arbitro: Christian De Angelis di Nocera Inferiore

Marcatori: 73’ Cittadini (NU), 93’ Padin (I)

Ammoniti: Simonetti (I)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza Campania/Girone A - Sfuma il successo del Napoli United: l'Ischia pareggia in extremis

NapoliToday è in caricamento