rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Calcio

Eccellenza Campania/Girone A - Guizzo dello Sporting Club Ercolanese sul terreno del Givova Capri Anacapri: decide il rigore di Raiola

Basta una rete alla compagine vesuviana per espugnare il rettangolo verde degli isolani: decide il rigore di Raiola nel finale di primo tempo

Si torna in campo negli anticipi del sabato. Al San Costanzo si disputa il confronto tra due nuove arrivate nella massima competizione regionale. Il Givova Capri Anacapri accoglie lo Sporting Club Ercolanese, il match mette davanti due squadre alla ricerca di punti per i rispettivi obiettivi stagionali.

Partita dominata dal vento con i padroni di casa subito intraprendenti, al 5’ ci prova Giliberti con un tiro a giro dal vertice basso: Uliano la vede all’ultimo e alza in angolo. Sugli sviluppi del corner la difesa rinvia corto e ancora il numero dieci di casa ci prova al volo, ma il portiere blocca facile la conclusione centrale. Al 22’ si vedono i granata con Longo che cerca la rete dal vertice alto dell’area, Prete tiene a terra. La sfida è molto contratta con gioco spezzettato, al 37’ Panico sfiora il bersaglio con un tiro che accarezza il palo e termina sul fondo. Al 42’ arriva l’episodio che sblocca la gara. Buco difensivo degli isolani, con Longo che si inserisce tra il pallone e Prete: l’estremo difensore frana sull'attaccante e per il direttore di gara è calcio di rigore. Dal dischetto va Raiola che è perfetto nella trasformazione. Nel finale di frazione, Gambino salta Esperimento e impegna Uliano. Sul ribaltamento di fronte Raiola si trova solo davanti al guardiano locale, ma inciampa incredibilmente divorandosi il raddoppio.

La ripresa si apre con una grande occasione per i granata. Minicone va via sulla destra e vince un rimpallo in favore di Raiola: l’autore del gol calcia, Prete si salva in qualche modo. L’Ercolanese spinge, ancora Minicone va via sulla destra e scodella sul secondo palo dove arriva Raiola che da pochi passi manda alto. Attorno al 60’ lancio in profondità di Tufano per Longo che supera Tenneriello e dal vertice alto dell’area lascia partire un bolide ad incrociare che va vicino di pochi centimetri al legno lontano. Al 73’ Prete si oppone a Mosca, al 79’ Notturno non sfrutta una buona chance per i ragazzi di Sena. Nel finale i padroni di casa si riversano in avanti, ma non riescono a costruire azioni pericolose. Dopo quattro di recupero si chiude la contesa.

Il tabellino

Givova Capri Anacapri: Prete, De Martino, Pezzullo, Esposito G., Tenneriello, Mignogna, Esposito P. ‘03 (75’ Vernetti ‘04), Buondonno, Gambino (68’ Palmieri), Giliberti (79’ Sandomenico), Miano ‘04 (75’ Notturno ‘03). A disposizione: Esposito M. ‘05, Notari, Quadro ‘03, Apuzzo ‘05, Luongo ‘04. Allenatore: Pasquale Sena

S.C. Ercolanese: Uliano, Amoriello ‘03, Carbonaro, Esperimento, Di Finizio, Panico (69’ Pesce), Tufano, Sorrentino ‘04, Raiola, Longo (68’ Mosca), Minicone (88’ Borrelli). A disposizione: Solombrino ‘04, Caccia, Bacio Terracino, Scarpato ‘04, Fusco ‘04, Guida ‘03. Allenatore: Salvatore Ambrosino

Arbitro: Vincenzo Oliva (Nocera Inferiore)

Marcatori: 42’ rig. Raiola (E)

Ammoniti: Esperimento (E)

Espulso: 84’ De Martino (GCA) per intervento falloso da ultimo uomo

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza Campania/Girone A - Guizzo dello Sporting Club Ercolanese sul terreno del Givova Capri Anacapri: decide il rigore di Raiola

NapoliToday è in caricamento