rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Calcio

Eccellenza Campania/Girone A - Il Casoria batte l'Acerrana in extremis: Liguori gonfia la rete al 93'

Vittoria allo scadere per il Casoria che supera l'Acerrana all'Arcoleo: le polemiche della vigilia sono archiviate con la rete di Liguori nel recupero

Una vigilia tesa tra dibattito sui prezzi dei biglietti e intesa non raggiunta per il posticipo del match. Acerrana e Casoria arrivano alla ventesima giornata con ambizioni non troppe diverse. La squadra di Vincenzo Di Buono è intenzionata a dimenticare il pesante ko sull’isola nell’infrasettimanale e mette nel mirino la zona playoff. Il team di Gaetano Perrella punta a riscattare il ko col Pompei e tenere il passo delle contendenti alla vetta. Gara equilibrata, tentativi da una parte e dall’altra: al Centro Sportivo Arcoleo regna l’equilibrio nel risultato. La squadra di casa va a caccia del pieno risultato e si affida all’esperienza di Befi, alla resistenza di Arciello e lla presenza di Pisani jr. in area di rigore. Dall’altra parte, i viola puntano sempre sull’intraprendenza degli interpreti in zona offensiva. Il primo tempo regala guizzi, ma scarsa finalizzazione: non si spezza la stabilità sul terreno verde dei granata. Il peso e l’importanza del confronto si fanno sentire, ambedue cercano di non offrire troppi spazi agli avversari. Anche nel corso della ripresa, la sfida resta bloccata per larghi tratti, pur non mancando le opportunità d’attacco. Soltanto nel finale si stappa l’incontro. In pieno recupero, al 93’, Liguori fa partire un preciso diagonale da buona posizione: la sfera buca Munao e gonfia la rete. Il Casoria vince, tiene il passo del Pompei, accorcia sull’Ischia e scavalca momentaneamente il Napoli United. Per l’Acerrana è il secondo ko consecutivo nel nuovo anno: dopo la sconfitta sull’isola segue il crollo interno all’Arcoleo nelle battute conclusive della disputa. Il prossimo appuntamento in campionato del Toro sarà in trasferta contro il Real Forio, per la compagine viola c’è lo scontro diretto con la truppa di Maradona jr.

Il tabellino

Acerrana (4-3-3): Munao, Puzone 03, Taddeo (81' Rinaldi), Borrelli, De Angelis; Porcaro (69' Russo), Vitale, Carannante 04; Vincenzo Pisani jr (76' Domenico Pisani), Befi (81' Suppa), Arciello (55' Spilabotte). A disposizione: Giordano, Affinito 03, Di Zazzo 04, Todisco. Allenatore: Vincenzo Di Buono

Casoria (4-3-3): Capece, Donzetti, Battaglia, Terracciano (59' Bravaccini), Abbruscato; Di Gilio, Rinaldi, Auriemma (76' Sessa); L. Liguori, Orefice (76' Lucignano), Basso (89' Monaco). A disposizione: Caputo, G. Liguori, Napolitano, Francese, Calise. Allenatore: Gaetano Perrella

Arbitro: Giuseppe Magnifico di Caserta

Marcatori: 93' Liguori L. (C)

Ammoniti: Vitale, Befi, Vincenzo Pisani jr e Domenico Pisani (A), Donzetti, Abbruscato, Rinaldi, Battaglia, Terracciano, Di Gilio e L. Liguori (C).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza Campania/Girone A - Il Casoria batte l'Acerrana in extremis: Liguori gonfia la rete al 93'

NapoliToday è in caricamento