rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Calcio

Ufficialità per Pompei e Forio, Mariglianese c'è l'idea Spinola. Santa Maria la Carità, via agli abbonamenti

Givova Capri Anacapri premiato, c'è un ritorno in casa Puteolana: ecco le ultime notizie sulle squadre napoletane chiamate ad affrontare il prossimo campionato di Eccellenza

Parola d’ordine calciomercato, si entra nella fase calda della pre-season per le squadre napoletane impegnate nel prossimo campionato di Eccellenza. Il Pompei del patron Francesco Mango, all’opera già da diverse settimane, ha ufficializzato due pedine nello scacchiere futuro di Diego Armando Maradona Jr. La prima è una conferma, quella di Antonio Di Paola, esterno d’attacco reduce da una stagione sfortunata anche a causa di un infortunio: “Ringrazio la società e il presidente Mango per aver confermato la fiducia in me, nonostante l’anno tribolato che ho vissuto. Volevo fortemente restare a Pompei: nella mia carriera, in qualunque squadra sono stato, ho dato sempre tutto me stesso per la causa. Qui, purtroppo, visto l’infortunio non ci sono riuscito nel passato campionato. Non mi piace lasciare le cose a metà. Ho un conto in sospeso con questa piazza: voglio ripagare in campo tutto l’affetto che, dalla società ai tifosi, mi è stato dimostrato. Voglio vincere e contribuire a portare in alto il Pompei. Lo meritano il presidente, la società e tutti i tifosi”. Il secondo invece è un acquisto, che apre ufficialmente la campagna rafforzamento dei rossoblù. Si tratta del difensore Rosario Di Girolamo, reduce dalla straordinaria stagione con il San Marzano: “Ringrazio il presidente Mango che mi ha voluto fortemente a Pompei. Arrivo con un anno di ritardo e sono felice di iniziare questa nuova avventura. Ci tengo a ringraziare anche mister Maradona e il DS Guadagnuolo che mi hanno fatto da subito sentire importante e ben voluto. So che presidente e società vogliono vincere, non vedo l’ora di cominciare a lavorare e dare tutti insieme il massimo. Nell’attesa di scendere in campo, il mio in bocca al lupo a tutti i rossoblù”. Per il Pompei sono prossimi le ufficialità di Dario Balzano, Ciro Simonetti e Vincenzo Caso Naturale. La Mariglianese mette nel mirino Lionel Spinola: sarà testa a testa sul mercato con Albanova e Castel Volturno, oltre alle richieste fuori regione.

Anche il Real Forio, come anticipato lo scorso 21 giugno, ha chiuso la trattativa per Luciano Ariel Tomasin. L’esterno di centrocampo, duttile e con capacità di poter ricoprire più ruoli, va a potenziare ulteriormente il gruppo di Angelo Iervolino. La nota biancoverde è arrivata nelle ultime ore: “Nato a Pilar, nella provincia di Buenos Aires, in Argentina ma con origini italiane (i nonni erano di Udine) nel 1995, Tomasin è un esterno di centrocampo di gran qualità, ambidestro, in grado di ricoprire più ruoli: la grande duttilità tattica del volto nuovo del Real Forio 2014, infatti, gli permette di giocare sia a destra che a sinistra ed, all’occorrenza, anche esterno basso o mezz’ala. Insomma, un vero e proprio jolly di qualità a disposizione di mister Iervolino”. Intanto prosegue incessante il lavoro del Direttore Vito Manna e del suo fedele collaboratore Nicola Pisani: nei prossimi giorni saranno annunciate ulteriori novità. In casa Puteolana, dopo la separazione degli scorsi giorni, si è registrato il ritorno di Gianni Pirone da direttore sportivo dei Diavoli Rossi. Il Givova Capri Anacapri ha definito l’organigramma per la prossima annata e attende il nuovo allenatore che sarà annunciato a breve. Intanto, la società è stata premiata per la valorizzazione dei giovani durante la stagione 2022/2023. Il neo-direttore generale Alberto Favia ha così commentato: “Siamo onorati di ricevere il premio di valorizzazione. Lo scorso anno abbiamo incominciato un percorso che vorremmo proseguire nella stagione 2023-2024. La “politica dei giovani” sarà una linea guida che intendiamo proseguire incentivando il loro utilizzo nelle gare ufficiali della “regular season” inserendo più calciatori "Under" rispetto alla quota minima obbligatoria. Siamo del parere che ci siano nella nostra regione tanti profili di calciatori giovani importanti che hanno voglia di mettersi in gioco sul rettangolo verde e noi gliene daremo possibilità. Inoltre abbiamo tutte le buone intenzioni di dare spazio a qualche talento della nostra isola come abbiamo fatto nella passata stagione con Apuzzo e Cataldo, due giovani nei quali la società punta molto”.

“La Prima volta non si scorda mai, Vivila con noi”, è lo slogan della campagna abbonamenti 2023/2024 che vedrà il Santa Maria La Carità per la prima volta nella sua storia nel Campionato di Eccellenza.Il prezzo  della tessera intera è di € 80.00 e permette al tifoso l’accesso allo stadio per tutte le gare interne di Campionato e Coppa Regionale ( con un risparmio di € 39.00 rispetto all’acquisto dei singoli biglietti). Il costo dell’abbonamento ridotto è di € 50.00, le riduzioni riguardano:

  • Over 70, tariffa riservata a coloro che al momento della sottoscrizione avranno compiuto il 70° anno di età (per i nati dopo il 01/01/1953)
  • Under 18, tariffa riservata a bambini/ragazzi da 14 a 17 anni (per i nati dal 01/01/2006 al 01/01/2009).
  • Donne, tariffa riservata a tutte le donne

Tessera Gold avrà un costo di € 110.00 e permette al tifoso l’accesso allo stadio per tutte le gare interne di Campionato e Coppa Regionale e ingresso nell’area hospitality.

La campagna abbonamenti 2023/2024 apre oggi Lunedì 3 Luglio e terminerà Giovedì 31/08. Si potranno sottoscrivere gli abbonamenti nella segreteria dello Stadio Comunale Santa Maria i giorni Lunedì – Mercoledì – Venerdì dalle ore 18.00 alle ore 20.00

Per Sottoscrivere l’abbonamento è necessario presentare:

  • Documento d’identità
  • Codice fiscale

L’abbonamento non è rimborsabile, in caso di furto, smarrimento non sarà possibile in nessun caso emettere un abbonamento sostitutivo, omaggio o qualsiasi titolo equipollente, tale regola vale anche per l’acquisto del singolo biglietto. Il costo del singolo biglietto sarà di € 7.00

  • il biglietto ridotto di € 5.00 (Over 70 – 14 ai 17 anni – Donne)
  • ingresso gratuito per i bambini che non hanno compiuto il 14° anno di età
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ufficialità per Pompei e Forio, Mariglianese c'è l'idea Spinola. Santa Maria la Carità, via agli abbonamenti

NapoliToday è in caricamento