rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Calcio

Coppa Italia Serie D - La Puteolana piega la Costa Orientale Sarda con la doppietta di Guarracino

Vittoria per mister Marra al ritorno in panchina, due reti di Guarracino regalano la qualificazione alla Puteolana e mandano ko la Costa Orientale Sarda

Ottavi di finale di Coppa Italia di Serie D, allo Stadio Domenico Conte va in scena il confronto tra Puteolana e Costa Orientale Sarda. Dopo la sconfitta contro il Nardò in campionato e il seguente esonero di Campilongo, i Diavoli Rossi hanno deciso di affidare la panchina a Salvatore Marra. Si tratta di un ritorno in casa flegrea, col tecnico chiamato a risollevare il momento della squadra. La cronaca si apre con un mancato tentativo di Piroddi, alla prima fiammata il team di casa sblocca il risultato. Guarracino scatta sul filo del fuorigioco, fa suo il possesso su un lancio in profondità e batte De Luca. La reazione degli ospiti arriva al 13’ con Villa da posizione defilata, la giocata si spegne sul fondo. Al quarto d’ora, ancora pericoloso Guarracino, questa volta su una ripartenza: l’attaccante non trova lo specchio. Al 25’ la squadra sarda ha la chance di pareggiare sugli sviluppi di un calcio d’angolo, ma Piroddi è impreciso. Alla mezz’ora, un calcio piazzato di Demontis termina alto sopra la traversa. Tra il 37’ e il 39’ è prodigioso De Luca con due interventi importanti, uno sulla girata di testa di Guarracino, ben servito dalla sinistra da D’Ascia. Il primo tempo non regala ulteriori spunti, si va a riposo con la Puteolana avanti nel risultato. Ad avvio secondo tempo, i Diavoli Rossi premono sull’acceleratore e sfiorano il raddoppio al 52’ con Cappa su suggerimento di Amelio. Passano pochi secondi e Guarracino, su un traversone dalla destra, sfrutta l’errore della difesa e insacca alle spalle di De Luca. I flegrei restano in proiezione offensiva, Grieco e Cappa spaventano il reparto arretrato ospite. Al 66’ Nurchi, in contropiede, supera Lamberti e accorcia. Al 70’ importante intervento del portiere granata su Ladu, poi è Demontis a sfiorare il pari al 72’. A dieci dal termine Ladu ci prova dalla distanza, Lamberti neutralizza. I campani tornano all’attacco e all’82’ vanno vicini alla rete con una giocata di Romeo che si perde alta. Nel finale, grande risposta di De Luca sul colpo di testa di Haberkon e miracolo di Lamberti su un’altra iniziativa di Ladu. Termina così la sfida del Conte, Puteolana al turno successivo di Coppa Italia.

Il tabellino

Puteolana: Lamberti, Amelio (54’ Romeo), Calvanese, Escobar, D’Ascia, D’Ancora, Gatto (84’ Trezza), Grieco, Magnavita, Guarracino (70’ Caliendo), Cappa. A disposizione: Papa, Avella, Haberkon, Giuliano, Rimoli, Aruta. Allenatore: Salvatore Marra

Costa Orientale Sarda: De Luca, Zoppi (46’ Laconi), Derbali, Zanoni, Ganzerli, Cadau, Demontis, Manca (64’ De Mutiis), Piroddi (46’ Ladu), Villa (46’ Piredda), Nurchi. A disposizione: Moro, Loi, Vesi, Massoni, Contu. Allenatore: Antonio Carta

Arbitro: Benito Saccà di Messina

Marcatori: 7’ Guarracino (P), 53’ Guarracino (P), 66’ Nurchi (COS)

Ammoniti: D’Ancora (P)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia Serie D - La Puteolana piega la Costa Orientale Sarda con la doppietta di Guarracino

NapoliToday è in caricamento