Martedì, 16 Luglio 2024
Calcio

Palmese ko all'esordio ed eliminata dalla Coppa Italia, la Cavese vince con la rete di Felleca

La Palmese di Sarnataro ci prova, ma non riesce a strappare il pass qualificazione: la Cavese di Cinelli esulta all'esordio stagionale

Debutto stagionale con sconfitta per la Palmese di Savio Sarnataro, la Cavese di Daniele Cinelli vince il confronto, valido per il primo turno della Coppa Italia di Serie D, disputato allo stadio Lamberti: una rete di Felleca nella seconda frazione decide la gara.

La cronaca si apre con le iniziative da parte dei padroni di casa, imprecisi però nelle giocate finali. Gli ospiti si difendono, cercando di non lasciare spazi ai calciatori biancoblù. Il primo tentativo di conclusione è di Felleca, ma l’iniziativa è interrotta dalla retroguardia rossonera. Il caldo e la condizione fisica non ottimale condizionano il ritmo della gara, non esaltante nella fase iniziale. Soltanto al 24’ si fa vedere la compagine napoletana dalle parti di Boffelli con un tiro di Filogamo non insidioso. Sul capovolgimento di fronte, tre minuti dopo, Felleca inventa per Addessi che trova la via della rete: il direttore di gara, su segnalazione dell’assistente, annulla per fuorigioco. Alla mezz’ora occasione creata dalla Palmese con Romano protagonista, la sfera colpisce la traversa e non beffa l’estremo difensore locale. Al 38’ Felleca ci prova col destro dalla distanza, poi tocca a Peluso nell’altra metà campo: in entrambe le situazioni, il pallone termina sul fondo. La prima frazione va in archivio con un mancino di Addessi, poco largo rispetto alla porta difesa da Moccia. In avvio di ripresa, Galdean scarica un rasoterra verso lo specchio: l’idea non si concretizza, la palla si spegne distante dal bersaglio. Al 59’ la Cavese passa in vantaggio. Recupero di Cuomo e servizio per Felleca che fa partire un destro vincente: conclusione che scheggia il palo interno e finisce alle spalle di Moccia. La reazione dei ragazzi di Sarnataro non si fa attendere con una botta di Filogamo. Al 71’ l’undici di Cinelli sfiora il raddoppio con Felleca, questa volta il portiere ospite si salva con l’aiuto del legno. Nel finale, la squadra locale rischia su una disattenzione di Magri: i rossoneri vanno a caccia del pareggio, ma il reparto arretrato metelliano chiude i varchi con ordine. Nel recupero è Boffelli a salire in cattedra con un intervento super su Silvestro. Al triplice fischio è 1-0 per i biancoblù allo stadio Lamberti.

Il tabellino

Cavese: Boffelli, Rana (61’ Cinque), Troest, Derosa, Todisco (78’ Magri), Cuomo, Zenelaj, Addessi (67’ Piovaccari), Felleca, Mercurio (67’ Sette), Chiarella (89’ Sowe). A disp.: Ascioti, Barone, Marano, G. Scognamiglio. All.: Daniele Cinelli

Palmese: Moccia, Tribuno, Schiavino, Romano, Amato (69’ Noletta), Peluso (75’ Fusco), Galdean (75’ Cardone), Carotenuto, Potenza (83’ Mauri), Filogamo, D’Angelo (61’ Silvestro). A disp.: A. Scognamiglio, Chkour, De Rogatis, Ferrara. All.: Giovanni Sarnataro

Arbitro: Antonio Spera di Barletta

Marcatori: 59’ Felleca (C)

Ammoniti: Derosa, Rana (C)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palmese ko all'esordio ed eliminata dalla Coppa Italia, la Cavese vince con la rete di Felleca
NapoliToday è in caricamento