rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Calcio

Coppa Italia Femminile - Tris della Roma al Pomigliano: giallorosse ai quarti

Vittoria per la compagine di Spugna sul rettangolo verde dell'Ugo Gobbato: le ragazze di Domenico Panico escono dalla competizione

La fase a gironi della Coppa Italia Femminile è giunta alle battute conclusive. Il Girone H termina il suo percorso con la sfida tra Pomigliano e Roma allo Stadio Ugo Gobbato. Le giallorosse di Alessandro Spugna, detentrice del trofeo, puntano al primato nel raggruppamento. Stesso obiettivo per la compagine granata di Domenico Panico, decisa a confermare quanto di buono sfoderato contro il Napoli. Entrambe sono a tre punti nella mini-classifica, tagliato fuori il Tavagnacco.

La cronaca si apre con un doppio tentativo per le capitoline con Linari e Giugliano, la retroguardia locale si salva. Al 13' le ospiti sono ancora pericolose da calcio piazzato, mentre al 18' Ciccotti appoggia per Giugliano che non trova lo specchio. La risposta delle padrone di casa arriva al 20' con una progressione di Tudisco, Swaby si oppone alla conclusione. Al 26' si sblocca in match in favore delle ragazze di Spugna. Bartoli si invola sulla sinistra e serve Ciccotti che libera un tiro da mattonella interessante: il mancino si infila all'angolino e batte Buhigas. Alla mezz'ora, la Roma sfiora il raddoppio con un angolo velenoso di Giugliano e una botta di Serturini. Un minuto più tardi è Glionna a provarci, una deviazione fa spegnere il pallone sul fondo. Botta e risposta nel finale di frazione, ma gli errori negli ultimi metri vanificano tutto: si va a riposo sul punteggio di 0-1.

Meglio le capitoline anche ad avvio secondo tempo. Bernauer crea il primo pericolo partendo da posizione di offside. Al 52' giocata personale di Giugliano che impatta con l'esterno della rete. Replica una girata di Salvatori Rinaldi, parata tranquilla di Ceasar. Al 58' il Pomigliano pareggia i conti: traversone dalla destra, incornata vincente di Cox che fa 1-1. Le granata sfiorano la rimonta con Salvatori Rinaldi, il tentativo è largo. Le ospiti alzano il baricentro e cercano di far male con un colpo di testa di Linari. È al 79' che si materializza l'1-2 per la Roma: corner dalla destra di Glionna e zuccata di Bernauer che infila l'estremo difensore avversario. Due giri di lancette dopo, l'undici di Spugna si divora un'altra potenziale opportunità. Nel finale arriva il tris di Pirone che batte Buhigas in uscita.

Il tabellino

Pomigliano (4-3-1-2): Buhigas; Capparelli (84' Lombardi), Luik, Cox, Apicella; Puglisi (76' Massa), Vaitukaityte, Ippolito; Tudisco (89' rocco), Salvatori Rinaldi, Moraca. A disposizione: Varriale, Banusic, Centinja, Fusini, Schioppo, Ejangue. Allenatore: Domenico Panico

Roma (3-5-2): Caesar; Swabi, Linari, Bartoli; Di Guglielmo, Bernauer, Giugliano, Ciccotti (84' Greggi), Serturini (72' Haavi); Glionna, Lazaro (72' Pirone). A disposizione: Baldi, Ghioc, Vigliucci, Pettenuzzo, Borini, Thaisa Moreno. Allenatore: Alessandro Spugna

Arbitro: Dario Acquafredda della sezione di Molfetta

Assistenti: Mauro Antonio De Palma - Antonio Alessandrino

Marcatrici: 26' Ciccotti (R), 58' Cox (P), 79' Bernauer (R), 90' Pirone (R)

Ammoniti: Bernauer (R)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia Femminile - Tris della Roma al Pomigliano: giallorosse ai quarti

NapoliToday è in caricamento