rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Calcio

Coppa Italia Eccellenza, Sant'Antonio Abate-Scafatese 0-1: Palumbo risolve la sfida nel finale

La Scafatese s'impone sul rettangolo da gioco dello Stadio Comunale di Casola. Un gol dell'entrato Palumbo risolve la partita contro il Sant'Antonio Abate nel primo turno del Girone L

Giornata sportiva dedicata agli impegni in Coppa Italia riguardante l'Eccellenza. Il Girone L mette davanti il Sant'Antonio Abate di mister Enzo D'Aniello e la Scafatese guidata da Severo De Felice. Primo turno per ambedue le formazioni che si affacciano alla nuova stagione sportiva.

La gara si gioca sul manto erboso dello Stadio Comunale di Casola, il Vigilante Varone è in attesa dell'omologazione. Manovra più avvolgente per la formazione ospite che s'intravede in fase offensiva con un doppio tentativo di Simonetti che trova la risposta di Alcolino. All'8' è Di Ruocco a provarci, la giocata però non impegna seriamente la retroguardia avversaria. Il più intraprendente è l'attaccante di De Felice, a metà primo tempo cerca di mettersi ancora in evidenza con una traiettoria imprecisa.

Al 28' i giallorossi di D'Aniello vanno vicini al vantaggio, soltanto il legno nega la gioia del gol. Trascorrono sette giri d'orologio, la partita non si sblocca dalla fase di stallo e Di Ruocco si crea una nuova opportunità senza rendersi pericoloso dalle parti di Cappuccio. La prima frazione di gioco, senza troppi sussulti in ambedue aree di rigore, si chiude con le conclusioni di Iovinella e Simonetti.

Secondo tempo inchiodato, al 49' Martone prova a spaventare la retroguardia di Scafati: buona la preparazione al tiro che non ottiene l'effetto sperato. Ancora i salernitani premono sull'acceleratore con Cammarota, Alcolino tiene la sfera. I gialloblù mantengono il possesso del gioco e si affacciano negli ultimi quindici metri con Iannini e Siciliano, il team di casa replica con Marino. All'82' il punteggio si sblocca con la realizzazione di Palumbo. Nel finale Cangianiello cerca la via del pari, ma al triplice fischio è hurrà per la Scafatese.

Primi tre punti per la brigata di Severo De Felice, inizia con un ko il percorso del Sant'Antonio Abate di Enzo D'Aniello nel Girone L.

Il tabellino

Sant'Antonio Abate: Alcolino, Di Fiocco Falanga, Tumolillo (83' Varriale), Cascone, Iovinella, Cangianiello, Di Ruocco, Apuzzo (79' Marigliano), Martone (61' Marino), Tartaglione (72' Santarpia), Tammaro (73' Cestaro). A disposizione: Coticelli, Fortunato, Bello, Vecchione, Varriale. Allenatore: Enzo D'Aniello

Scafatese: Cappuccio, Itri, Carotenuto, Giacinti, Maraucci, Manzi, Mejri, Iannini, Malafronte (73' Siciliano), Cammarota, Simonetti (59' Palumbo). A disposizione: De Caro, Galiano, Migliarotti, Di Palma, Manzo, Balzano, Elefante. Allenatore: Severo De Felice

Marcatori: 82' Palumbo (SC)

Ammoniti: Tammaro (SA), Alcolino (SA), Siciliano (SC)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia Eccellenza, Sant'Antonio Abate-Scafatese 0-1: Palumbo risolve la sfida nel finale

NapoliToday è in caricamento