rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Calcio

Coppa Italia Eccellenza, Frattese-Mondragone 2-3: gioia granata a Cercola, nerostellati ko

Crollo della Frattese nei minuti di recupero dopo una partita pirotecnica, Sorriso decide il match e regala il successo al Mondragone: 2-3 il finale a Cercola. Partita interrotta per una forte grandinata attorno al 65'

Il palcoscenico dello Stadio Giuseppe Piccolo si scalda, il Girone A di Coppa Italia Eccellenza apre i battenti a Cercola. La Frattese di mister Antonio Floro Flores affronta il Mondragone di Ivan De Michele nel primo turno del torneo dilettantistico. Raggruppamento che vede la presenza anche dell'Albanova Calcio, a riposo e in attesa della seconda giornata in programma l'8 settembre.

Primo tempo spettacolare, le due squadre danno vita a una sfida intensa e ricca di colpi di scena. Avvio propositivo per gli ospiti che trovano il vantaggio con Vitale: l'attaccante approfitta di un errore in fase di disimpegno da parte dei padroni di casa e beffa il portiere con un tocco sotto. La reazione della Frattese è immediata, Prisco conquista la sfera e libera la conclusione sulla quale Pagano non può nulla. Sul ribaltamento di fronte è Palumbo a scappare in velocità e chiamare in causa D'Alessandro alla parata.

Passato il quarto d'ora, gli uomini di Floro Flores ribaltano il punteggio con Orlando: il giocatore di casa, ben servito da Prisco, calcia in maniera angolata e precisa gonfiando la rete. Alla mezz'ora, il Mondragone recrimina un calcio di rigore, ma il direttore di gara fa proseguire senza intervenire. I nerostellati sfiorano il tris con Signorelli, Pagano neutralizza. Un mancato gol che spalanca l'azione dei casertani si concretizza con il colpo di testa di Alvino.

La ripresa è di marca ospite, l'undici di De Michele accarezza il nuovo vantaggio: la traversa salva i partenopei. Al 52' ancora i legni salvano i padroni di casa sul tentativo di Alvino. Al 65' la gara è sospesa a causa di una forte grandinata sul terreno del Piccolo di Cercola. Dopo otto minuti il match riprende, al 76' il neo-entrato Fioretti sfiora il palo e il possibile vantaggio. All'83' è la traversa - complice anche una deviazione - a negare la rete a Di Micco. Nel finale, i casertani calano il terzo sigillo con Sorriso dagli sviluppi di un corner.

Termina senza ulteriori gol l'incontro tra le due compagini. Il Mondragone vince nel finale, ko per la Frattese al debutto nella competizione.

Il tabellino

Frattese: D’Alessandro, Esposito F. (55' Calone), Orlando, Catinali, Francese, Astarita, Armeno, Cavaliere, Prisco (73' Fioretti), Signorelli, Cigliano. A disposizione: De Lucia, Di Micco, Visconti, Cataldo, Alfieri, Vitale A., La Pietra. Allenatore: Antonio Floro Flores

Mondragone: Pagano, D’Abronzo (55' Esposito G.), Di Crosta, Baratto, Esposito P., Grieco, Alvino, Foti, Palumbo, Sellitti (59' Sorriso), Vitale M.. A disposizione: Di Maio, Piscitelli, Del Vecchio, Di Stasio, Grifone, Sorriso, Longo. Allenatore: Ivan De Michele

Arbitro: Marco Granillo

Marcatori: 2' Vitale (M), 9' Prisco (F), 18' Orlando (F), 35' Alvino (M), 93' Sorriso (M)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia Eccellenza, Frattese-Mondragone 2-3: gioia granata a Cercola, nerostellati ko

NapoliToday è in caricamento