rotate-mobile
Calcio

Coppa Italia di Eccellenza - Il Savoia targato Emanuele Filiberto festeggia: superato il Sant'Antonio Abate ai calci di rigore

Il nuovo corso dei biancoscudati si apre con un successo nell'infrasettimanale allo Stadio Varone: giallorossi battuti e semifinale conquistata

Un nuovo corso per il Savoia, ereditato dal presidente Emanuele Filiberto. Il passato è alle spalle, il futuro all'orizzonte: l'uscita dell'infrasettimanale sul campo del Sant'Antonio Abate vale la conquista della semifinale di Coppa Italia di Eccellenza. Il ritorno dei quarti, infatti, sorride agli oplontini che si affermano al termine di una partita combattuta. Gara che inizia a ritmi molto bassi con le due compagini che cercano di non sbilanciarsi. La prima occasione arriva al 18': cross di Longobardi, spizza Di Ruocco e Delle Donne prova a bucare Landi, ma non ha successo. Al 27' altro squillo dei padroni di casa con Di Ruocco che serve Orlando, ma il 22 non inquadra lo specchio. Nella seconda frazione parte forte il Savoia, occasione per Liccardi: Alcolino si supera e gli nega la gioia del gol. Al 51' occasionissima per il Sant’Antonio, Orlando semina un avversario e serve Di Ruocco che però non incrocia e Landi riesce a respingere. Al 61' ancora un'opportunità per i giallorossi: Di Ruocco pesca Delle Donne che calcia a botta sicura, ma Bousaada sulla linea riesce a spazzare. Al 70' continua a creare la squadra di mister Di Nola, questa volta è Malafronte ad arrivare alla conclusione senza precisione. Il risultato non si sblocca e si va ai calci di rigore. Lotteria fatale per il Sant’Antonio Abate: due errori mandano il Savoia (2-4, ndr) in semifinale.

Il tabellino

Sant'Antonio Abate: Alcolino, Acampora, Girardi, Vitale (93’ Esposito), Longobardi, Sorriso V., Vatiero, Porzio (61’ Malafronte), Di Ruocco, Delle Donne, Orlando. A disposizione: Cimmino, Orlando C., Cascone, Russo, Iannone, Pizzo, Gargiulo. Allenatore: Di Nola

Savoia: Landi, Sicuro, Guarro, De Cristofaro, Bousaada, Annunziata, D’Amaro, Strazzullo, Liccardi (54’ Aquino), Onda G. (54’ Onda A.), Cuomo. A disposizione: Chirita, Gargalini, Conti,La Montagna, Santoro, Ruggiero, Ferraro. Allenatore: Barbera

Arbitro: Giuseppe Pisano di Ercolano

Ammoniti: Guarro (SV), Orlando (SA), Sorriso V. (SA), Bousaada (SV)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia di Eccellenza - Il Savoia targato Emanuele Filiberto festeggia: superato il Sant'Antonio Abate ai calci di rigore

NapoliToday è in caricamento