Giovedì, 18 Luglio 2024
Calcio

Coppa Campania - Micri eliminato in semifinale: Villa Literno vittorioso anche al ritorno

Non riesce l'impresa agli uomini di mister Marchisano, per il Micri arriva l'uscita anticipata dalla competizione: il Villa Literno si ritaglia lo spazio per la finale

Accantonare momentaneamente il campionato e ripartire dalla Coppa Campania. Per il Micri di mister Marchisano c'è da compiere una vera e propria impresa. Allo Stadio Angelo Scalzone va in scena la sfida di ritorno della semifinale col Villa Literno. Casertani che partono col favore del pronostico per il punteggio di 1-2 ottenuto nella sfida d'andata.

Gli ospiti approcciano alla sfida con determinazione e personalità, pressando e lottando su ogni pallone. Dopo quindici giri di lancette, i locali conquistano un calcio di rigore. Sul dischetto si presenta Scielzo, ma Di Noia si supera con una gran parata. Passano due minuti e, sugli sviluppi di un angolo, Scognamiglio lasciato solo fa 1-0. Il Micri non si arrende e agguanta il pareggio con una realizzazione magistrae di Di Giacomo: conclusione da oltre trenta metri e sfera all'incrocio. Attorno alla mezz'ora, Speciale crossa per Auriemma che fa sfilare per Ronzullo: tiro di prima intenzione, l'estremo difensore si oppone. Sulla ribattuta, Ronzullo fallisce il tap-in. Tocca poi a Spada impegnare seriamente Orefice, provvidenziale nella circostanza. Di Giacomo spaventa nuovamente la retroguardia di casa, ma al 47' il Villa Literno raddoppia in ripartenza con Scielzo. Nella ripresa, Marchisano prova a cambiare sistema di gioco e getta forze fresche in mischia. Qualche botta sporadica dalla distanza e poco altro: al triplice fischio si concretizza il successo per i casertani.

Il presidente Visone ha così commentato la prestazione del Micri: "Si esce da questa competizione immeritatamente, a testa alta e giocando a calcio. C'è solo da essere orgogliosi di questi ragazzi: dalla determinazione, dalla voglia e dagli atteggiamenti mostrati in campo. Sul nostro percorso ci è capitata una corazzata, abbiamo giocato a viso aperto entrambe le gare. Purtroppo pesano come macigni gli orrori arbitrali della partita d'andata. Complimenti al direttore di gara di oggi, è stato perfetto nonostante ci abbia concesso un rigore contro".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Campania - Micri eliminato in semifinale: Villa Literno vittorioso anche al ritorno
NapoliToday è in caricamento