rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Calcio

Coppa Campania di Promozione - I risultati dei sedicesimi d'andata

Impegno infrasettimanale per quattordici squadre napoletane in Coppa Campania di Promozione: ecco cos'è accaduto sui vari campi

Le squadre campane di Promozione tornano in campo nell’infrasettimanale per affrontare un nuovo appuntamento di Coppa. Si entra nel vivo della competizione, con i sedicesimi di andata che danno il via alle danze. Sono quattordici le formazioni della Provincia che scendono in campo per assicurarsi un risultato utile nella prima gara in vista del passaggio del turno che sarà decretato ufficialmente con le sfide di ritorno del prossimo 26 ottobre.

Vittoria interna per il Barano che cala il tris alla capolista Santa Maria la Carità. Padroni di casa in vantaggio con Invernini poco dopo la mezz’ora al Don Luigi Di Iorio, il pari porta la firma di Cioffi al 63’. Nella seconda parte della ripresa, l’attaccante bianconero autore del primo gol sale in cattedra e offre una prestazione super: altre due reti nelle battute finali e 3-1 definitivo per i padroni di casa. Ai ragazzi di Durazzo servirà un’impresa tra due settimane al Comunale. Non mancano le reti al De Cicco tra Sant’Anastasia e Cercola. Uno-due devastante dei biancoblù che al 10’ passano in vantaggio col rigore procurato da Borrelli e realizzato da Cozzolino. Al 13’ Borrelli colleziona dalla destra l’assist per Ramaglia che timbra il raddoppio. Al 24’ gli ospiti accorciano con Buonocore dagli undici metri. Nel secondo tempo, il risultato non cambia: 2-1 al triplice fischio e qualificazione in bilico.

Il Rione Terra crolla sul campo della Sessana. Locali avanti col colpo di testa di Fava al 13’, Costagliola pareggia poco dopo il 30’ con la punizione di Costagliola. Sul ribaltamento di fronte, Fava sigla il raddoppio con il rigore di Fava. Al 73’, dopo un contropiede non concretizzato dagli ospiti, Di Palma segna il 3-1. Al 90’ Vigione di testa fa 4-1: per i flegrei del nuovo tecnico Canè arriva una sconfitta sul suolo casertano. Match casalingo allo Stadio Santo Stefano di Qualiano per la Nuova Napoli Nord. La compagine allenata da Longobardi impatta sul Cellole: Polverino apre per la truppa di casa, Buonaurio trova il pari per i rossoblù. La Virtus Afragola si impone in trasferta sul terreno del Quartograd (1-2, ndr): le finalizzazioni di Basciano e Zaccaro fondamentali per i gialloazzurri, locali abili a trovare una marcatura importante in vista del ritorno.

Dilaga il Micri che ne segna quattro alla Neapolis e ipoteca il passaggio del turno: Catena e compagni appesi a un filo con l’unico gol di giornata per gli ospiti. Successo esterno per l'Ottaviano, mentre la Virtus Vesuvio esce sconfitta dal confronto col Terzigno: il momentaneo vantaggio di Trombetta non basta, Parafino e Bianco completano la rimonta in venti minuti circa. Ciccarelli, Saggese e Ciniglio spingono il San Vitaliano al blitz nel fortino del Bellizzi Irpino: per gli irpini in rete Di Franco che tiene tutto aperto per i prossimi novanta giri di lancette.

I risultati

Barano-Santa Maria la Carità 3-1
Sant'Anastasia-Cercola 2-1
Sessana-Rione Terra 4-1
Nuova Napoli Nord-Cellole 1-1
Quartograd-Virtus Afragola 1-2
Micri-Neapolis 4-1
Città di Avellino-Ottaviano 1-2
Terzigno-Virtus Vesuvio Ottaviano 2-1
Bellizzi Irpino-San Vitaliano 1-3

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Campania di Promozione - I risultati dei sedicesimi d'andata

NapoliToday è in caricamento