rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Calcio

Turris, su Perina c'è il Taranto: i Corallini individuano il sostituto

Il portiere biancorosso è finito nel mirino dei pugliesi dopo le difficoltà nell'affare Forte: Primicile ha già individuato l'eventuale sostituto

La finestra estiva di calciomercato non è ancora ufficialmente iniziata, ma le squadre stanno muovendo i primi passi per allestire organici importanti in vista del prossimo anno. Annunciato l'approdo di Massimiliano Canzi in panchina, la Turris è pronta a dare vita a un nuovo corso. Il miglioramento è alla base della programmazione del sodalizio di Antonio Colantonio che è alla ricerca di profili utili in chiave dirigenziale e in ottica agonistica. Il direttore generale, Rosario Primicile, sta lavorando su indicazioni del mister per rinforzare la rosa. Alle entrate, tuttavia, corrisponderanno alcune uscite: gli ultimi riflettori mettono in evidenza la posizione di Pietro Perina. L'estremo difensore di Andria, legato da un altro anno di contratto ai biancorossi, è finito nel mirino del Taranto, intenzionato a rinforzare la batteria dei portieri. Riscontrate difficoltà nella concretizzazione dell'affare per Francesco Forte dell'Avellino, i pugliesi si sono messi sulle orme del guardiano dei Corallini. Primi contatti tra le parti, la Turris non vorrebbe privarsene ma, in caso di offerta convincente, aprirebbe alla cessione. L'eventuale addio farebbe virare i campani su Richard Marcone del Potenza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turris, su Perina c'è il Taranto: i Corallini individuano il sostituto

NapoliToday è in caricamento