rotate-mobile
Calcio

Napoli, forcing finale per il nuovo allenatore: ore decisive per la scelta

De Laurentiis attende la risposta da Gasperini, ma tiene più vive che mai le piste che portano a Conte, Pioli e Italiano

Potrebbe essere un weekend decisivo e risolutivo per la scelta del nuovo allenatore del Napoli. Sono ore roventi in casa azzurra per mettere la pietra più importante per la ricostruzione tecnica da avviare nella prossima stagione, dopo un'annata da dimenticare.

I nomi sono sempre quelli delle ultime settimane. La prima scelta di Aurelio De Laurentiis resta Gian Piero Gasperini, attualmente impegnato in colloqui con la presidenza dell'Atalanta per decidere in un senso o nell'altro quale sarà il suo futuro. Non va dimenticato che in ogni caso il trainer di Grugliasco ha ancora un anno di contratto con il sodalizio bergamasco e, nel caso in cui dovesse decidere di separarsi dal club orobico, dovrebbe comunque trovare una formula d'uscita con Percassi. 

Qualora Gasperini dovesse alla fine convincersi a restare alla guida della 'dea', il Napoli ha pronte le alternative, già note da tempo: Antonio Conte, Stefano Pioli e Vincenzo Italiano, anche se con 'Adl' non vanno mai escluse eventuali ulteriori sorprese. 

Con il primo l'ostacolo finale per un accordo completo resta di natura economica. Più facile, invece, trovare un'intesa con il secondo, dopo l'annuncio ufficiale della separazione consensuale con il Milan. Al momento sembra essere un passo indietro rispetto agli altri Italiano, attualmente impegnato nella preparazione dell'attesissima finale di Conference League con la Fiorentina e ambito dal Bologna, che potrebbe decidere di affidargli la panchina dopo l'addio di Thiago Motta, consentendogli di disputare la Champions League per la prima volta in carriera. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Napoli, forcing finale per il nuovo allenatore: ore decisive per la scelta

NapoliToday è in caricamento