rotate-mobile
Calcio

Bruscolotti: "Farei allenare la squadra a porte aperte al Maradona per far sentire ai calciatori cosa pensa di loro la gente"

Le parole dell'ex capitano del Napoli dopo l'ennesima sconfitta stagionale rimediata dagli azzurri contro l'Empoli

L'ex capitano del Napoli Beppe Bruscolotti ha commentato ai microfoni di Canale 21, nel corso di "Campania Sport", l'ennesima sconfitta stagione degli azzurri maturata sul campo dell'Empoli.

"Da martedì in poi porterei la squadra in ritiro e poi la farei allenare per qualche giorno al Maradona a porte aperte. Credo sia giusto far sentire ai calciatori quello che la gente pensa di loro. Manca l'amor proprio, non c'è nulla. È stato uno spettacolo indegno quello visto contro l'Empoli. Io sono stato in mezzo al campo e so cosa significa", le parole dell'ex difensore. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bruscolotti: "Farei allenare la squadra a porte aperte al Maradona per far sentire ai calciatori cosa pensa di loro la gente"

NapoliToday è in caricamento