rotate-mobile
Basket

Napoli Basket, c'è già il primo acquisto per la prossima stagione: ufficiale l'arrivo di Copeland

Primo 'colpo' di mercato del club azzurro con l'ingaggio dell'ex Pistoia, lo scorso anno in Germania con il Bamberg

Il Napoli Basket mette già a segno il primo 'colpo' di mercato in vista della stagione 2024/2025. Il club azzurro ha infatti ufficializzato l'ingaggio della guardia statunitense Zach Copeland, classe 1997. L'atleta americano si è legato al club partenopeo con un accordo biennale, con possibilità di uscita bilaterale al termine della prima stagione.

“Saluto tutti i tifosi di Napoli. Sono davvero entusiasta di tornare in Italia e dare il massimo per il club e la città. Non vedo l’ora che inizi una stagione divertente e di successo. Ci vediamo presto!”, sono le prime parole da nuovo giocatore azzurro dell'ex Pistoia. 

La carriera di Copeland

La guardia californiana ha iniziato la propria carriera nel Berkeley High School, prima di proseguire il suo percorso universitario dividendosi tra il City College di San Francisco, e l’Illinois State University. La sua prima esperienza in Europa è in Gran Bretagna, con la squadra dei Bristol Academy Flyers. Nella stagione 2021-22, Copeland gioca da protagonista in Ucraina con il Kryvbas, dove fa registrare il suo career-high con 46 punti realizzati. Fa molto bene anche in Finlandia con Loimaa Bisons, dove realizza oltre 18 punti di media, con il 40% da tre, insieme a 4 rimbalzi e 3 assist.

Il quasi 27enne sbarca in Italia nella stagione 2022-23, dove gioca da assoluto protagonista in serie A2 con Pistoia trascinandola al ritorno in LBA, e segnando quasi 17 punti di media a partita, con il 39.3% di realizzazione dall’arco. Nella scorsa stagione si è trasferito in Germania, in Bundesliga, con il Bamberg Baskets, confermando una media di oltre 17 punti a partita, con 4,2 assist, e quasi il 40% di realizzazione nel tiro da tre.

Llompart: "Abbiamo seguito Copeland per tutto l'anno"

“Con l’arrivo di Copeland apriamo il mercato della prossima stagione 2024/25. Abbiamo seguito Zach per tutto l’anno, lo consideriamo un giocatore molto importante che durante la stagione ha confermato tutto quello di buono che pensavamo di lui. È giovane, con grandi margini di crescita, ed è un realizzatore che ha disputato un grande campionato, in una squadra europea molto importante e storica come il Bamberg. È inoltre capace di assistere i compagni di squadra, avendo realizzato la media di 4,2 assist a gara. Pensiamo sia un giocatore perfetto per lo stile di gioco che vuole il nostro coach Milicic. Le sue caratteristiche fisiche vanno molto bene con le idee sulle quali vogliamo lavorare nella prossima stagione". Queste le parole del responsabile dell'area tecnica della GeVi Napoli Pedro Llompart. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Napoli Basket, c'è già il primo acquisto per la prossima stagione: ufficiale l'arrivo di Copeland

NapoliToday è in caricamento