rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Basket

Serie B: Il cammino della Geko riparte da Cassino

Primo week end di campionato del 2023, con la Geko che torna in campo a Cassino per l’anticipo della 14^ giornata

Primo week end di campionato del 2023, con la Geko che torna in campo a Cassino per l’anticipo della 14^ giornata. Altro “spareggio” ad alta quota dunque per i ragazzi di coach Gandini, che prima della sosta natalizia hanno perso con la Luiss interrompendo una striscia di sette vittorie consecutive, e che ora vogliono riprendere la loro corsa in uno scontro diretto come appunto quello da giocare con la Virtus. Sarà tutt’altro che facile, visto che i laziali hanno appena 2 punti in meno della Geko in classifica, e sul loro campo fin qui hanno battuto Bisceglie, Caserta e Luiss cedendo solo a Roseto, alla 4^ giornata. Coach Russo ha una squadra giovane e talentuosa, che manda 4 giocatori stabilmente in doppia cifra (il bomber è Flavio Gay, guardia da 16.2 punti a sera) ma ne ha altri due, Brigato e Teghini, oltre gli 8. Fin qui sta andando benissimo il montenegrino Lazar Kekovic, alona da 15.2 punti di media con 6.7 rimbalzi, mentre l’ex di turno Jakov Milosevic produce 10.4 punti e 6.2 rimbalzi. Contro Sant’Antimo debutterà anche l’ultimo arrivato Cepic, proveniente dalla A2 di San Severo, che si alternerà sotto canestro con l’ottimo De Leone (10.8 + 8.2).

Qui Geko –  Ha tanta voglia di tornare in campo la Geko, che ha avuto tempo per metabolizzare la sconfitta interna subita per mano della Luiss ma anche per recuperare i mille acciacchi rimediati nell’ultimo, intensissimo, spicchio di 2022 (6 partite in 21 giorni tra il 27 novembre e il 18 dicembre). La squadra ha lavorato bene con coach Gandini ed è pronta a rituffarsi in una stagione che fin qui l’ha vista protagonista sia in Supercoppa che in Campionato.  “Questa pausa ci è stata utile per recuperare fisicamente e rimettere un po’ a posto i pezzi visto che negli ultimi tempi avevamo avuto tanti problemi e infortuni – dice Guido Scali, ala della Geko-, ma ne abbiamo approfittato anche per aggiungere qualcosa di nuovo ai nostri giochi, al nostro bagaglio tecnico. Stiamo bene, consapevoli che il campionato che riprenderà sarà ancora più duro visto che in molti sono tornati sul mercato per rinforzarsi, a cominciare da Cassino che ha preso un giocatore importante come Cepic. Per loro direi un complemento ideale, sono un gruppo giovane, che gioca bene insieme ed è allenato da un coach come Russo che ha sempre dimostrato di saper lavorare con questo tipo di squadre. In più hanno un fattore campo importante, in casa loro fin qui ha vinto Roseto. Sarà sicuramente una bella partita, di quelle che tutti vogliamo giocare, tra l’altro in classifica ci dividono solo due punti e questo aumenta il valore della posta in palio. Noi siamo pronti, abbiamo lavorato bene e vogliamo riprendere la nostra corsa”.


L’Appuntamento – Si gioca al Palazzetto dello Sport di via De Feo, a Cassino, domani alle 18. Arbitreranno i Signori Vladislav Doronin di Perugia e Marco Vittori di Castorano (AP). La gara sarà visibile per gli abbonati in diretta streaming sulla piattaforma LNP Pass.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B: Il cammino della Geko riparte da Cassino

NapoliToday è in caricamento