rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Basket

Basket, importante successo della Gevi Napoli: battuta Tortona al Palabarbuto

Gli uomini di coach Sacripanti, orfani di Parks, Elegar e Pargo, conquistano una vittoria sofferta ma fondamentale. Grande prestazione di Velicka, autore di 25 punti

Successo importantissimo della Gevi Napoli Basket che al Palabarbuto batte 82-79 Tortona nonostante le tante assenze. Coach Sacripanti, infatti, è costretto a rinunciare al neo-acquisto Pargo, a Parks (colpito ieri dalla febbre) e ad Elegar, infortunatosi durante il riscaldamento.

I partenopei partono subito fortissimo, portandosi sul 23-7. A trascinare la squadra in campo è Velicka, grande mattatore di serata con ben 26 punti e 8 rimbalzi. Gli azzurri vanno all'intervallo a + 3 (39-36).

In apertura dell'ultimo quarto volano addirittura sul + 14, poi Tortona si fa sotto trascinata da un Filloy (21 punti per lui) in serata di grazia. Nel finale tanti liberi, con il Napoli che si dimostra più preciso dalla lunetta con Velicka, Rich e Zerini. Finisce 82-79.  

Sacripanti preoccupato per Elegar

"Non riesco a gioire per la vittoria per quello che è successo ad Elegar. Vederlo lì steso sul lettino con il ginocchio così, mi fa pensare che difficilmente lo vedremo 'zampettare' velocemente. Domani vedremo. Di sfiga siamo colmi a sufficienza". Così coach Pino Sacripanti ha parlato in conferenza stampa delle condizioni di Frank Elegar. 

Ramondino: "Complimenti a Napoli per la vittoria meritata"

?Complimenti a Napoli per la vittoria, meritata per la maggiore continuità avuta nei quaranta minuti. Noi dobbiamo prendere consapevolezza del fatto che siamo una squadra che ha alti e bassi: prima ci rendiamo conto di questa tendenza, prima riusciamo a contrastarla. Per farlo serve uno sforzo per raggiungere più continuità nelle partite. Napoli, nonostante l’assenza in extremis di Elegar, a cui faccio l’in bocca al lupo, è stata molto aggressiva in difesa, rallentando i nostri giochi e tenendoci lontani dall’area. Noi non abbiamo impattato bene la partita e potevamo avere un livello di fisicità superiore in determinati momenti dell’incontro. L’analisi deve tenere conto della bravura che hanno avuto loro e dell’incapacità nostra nel leggere per tutta la durata della gara quello che loro ci hanno proposto?. Così il coach di Tortona, Marco Ramondino, ha commentato a fine partita l'esito del match contro la Gevi Napoli. 

Il tabellino

GeVi Napoli-Bertram Derthona 82-79 (23-12, 39-36, 60-50)

Napoli: Zerini 8, McDuffie 12, Matera ne, Coralic ne, Velicka 26, Cannavina ne, Marini 10, Elegar ne, Uglietti, Lombardi 11, Rich 15, Grassi ne. All. Sacripanti

Derthona: Mortellaro ne, Wright 5, Rota ne, Cannon 5, Tavernelli 9, Filloy 22, Mascolo 7, Severini ne, Sanders 2, Daum 17, Cain 10, Macura 2. All. Ramondino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, importante successo della Gevi Napoli: battuta Tortona al Palabarbuto

NapoliToday è in caricamento