rotate-mobile
Basket

La Geko ospita Corato nella prima di quattro finali

Dieci giorno dopo il doloroso KO subito nel derby con Avellino, la Geko torna in campo al PalaPuca per sfidare il Corato degli ex Gambarota e Battaglia. Una partita fondamentale per i santantimesi, che sono scivolati al quinto posto in classifica

Dieci giorno dopo il doloroso KO subito nel derby con Avellino, la Geko torna in campo al PalaPuca per sfidare il Corato degli ex Gambarota e Battaglia. Una partita fondamentale per i santantimesi, che sono scivolati al quinto posto in classifica e che in queste ultime 4 giornate di regular season potranno sbagliare poco o nulla per rimontare due punti a Caserta e tener vivo il sogno playoff. Sarà dunque basilare battere i pugliesi, che a loro volta domenica avranno un solo risultato a disposizione per restare in corsa per il 12° posto, ultimo utile per accedere agli spareggi per la nuova B nazionale.
Corato è infatti attualmente 14^ con 14 punti, al netto delle ambizioni estive e dei rinforzi firmati a stagione in corso, dal gigante Boev, 10 punti e 7.8 rimbalzi di media, al tiratore Trunic (11.5 punti). Il top scorer rimane comunque Francesco Infante, da anni tra i big di questo torneo (12.2 punti e 6.5 rimbalzi) e in doppia cifra costante vanno anche il play Stella, giocatore di grande esperienza da 11.4 punti e 3 assist di media, e la guardia Pasquale Battaglia (11.3), l’anno scorso alla Geko.

Qui Geko –  Partita fondamentale dicevamo per la Geko, per la classifica sicuramente ma anche per il morale, oscurato dalla debacle subita nel derby con Avellino. Cantone e compagni vogliono riscattare quella serataccia e mandare un segnale preciso ai loro tifosi. “Poter ricominciare dal PalaPuca, poter rigiocare subito davanti ai nostri tifosi– dice il Gm Vittorio Di Donato – è sicuramente una cosa importante per noi in questo momento della stagione, abbiamo l’opportunità di ritrovarci davanti a loro.. La brutta sconfitta con Avellino ci ha sicuramente segnato, ma paradossalmente ci ha anche liberato di certe pressioni. Ai ragazzi l’ho detto chiaramente, dobbiamo tornare quelli che eravamo, dare il meglio di noi in queste ultime 4 giornate che per noi saranno 4 finali, e poi guarderemo alla classifica. E che siano playoff o spareggi, dovremo essere pronti a giocarli nel miglior modo possibile per chiudere bene la nostra stagione, ce lo meritiamo”:

L’Appuntamento – Si gioca al PalaPuca domani alle 18:00. Arbitreranno i Signori Marcello Martinelli di Brescia e Claudio Marconetti di Rozzano (MI).. La gara sarà visibile per gli abbonati in diretta streaming sulla piattaforma LNP Pass.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Geko ospita Corato nella prima di quattro finali

NapoliToday è in caricamento