rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Basket

Serie B: La Juvecaserta Accademy cade a Roseto sulla sirena

Un tiro di Morici da metà campo sulla sirena di fine gara condanna la Juvecaserta alla sconfitta sul campo della Liofilchem Roseto

Un tiro di Morici da metà campo sulla sirena di fine gara condanna la Juvecaserta alla sconfitta sul campo della Liofilchem Roseto (74-71). Gli abruzzesi sono riusciti a ribaltare l’esito del confronto nell’ultimo minuto di gioco dopo che una tripla di Sergio su assist di Mei aveva riportato in vantaggio i bianconeri sul 71-68. Sull’azione successiva era Di Emidio a realizzare un canestro da tre punti – sulla cui regolarità hanno molto protestato i casertani – poi gli errori dalla distanza di Drigo e capitan Sergio ed il tiro sulla sirena di Morici per il primo successo di Roseto.

La partita ha avuto un andamento abbastanza equilibrato con una partenza a rilento dei casertani che hanno subito un 4-0 di Morici prima di trovare il sorpasso con i canestri di Lucas e Sperduto (4-7). La Juvecaserta, però, ha peccato di continuità e di questo ne ha profittato Roseto per riprendere il comando delle operazioni e raggiungere il suo massimo vantaggio sul +8 alla fine del quarto (20-12). In avvio della seconda frazione i padroni di casa sono andati anche sul +9 sempre con Morici (23-14), ma poi hanno subito un gioco da tre punti di Mastroianni e, soprattutto, una maggiore attenzione difensiva degli ospiti che hanno impattato a quota 23 con Sperduto. Di Emidio e Dincic hanno ridato cinque lunghezze di margine ai padroni di casa (30-25), ma Terreni e Sperduto hanno riportato i bianconeri a contatto ed all’intervallo lungo la gara era quanto mai aperta (37-33). Alcune iniziative di Lucas, la zona messa in campo da coach Luise ed una miglior distribuzione dei tiri hanno portato la Juvecaserta a riprendere gli avversari ed a sorpassarli sul 44-45 sempre con una conclusione di Sperduto. Nonostante non potesse far conto sulle qualità offensive di Mei, che è sceso in campo con la mano destra vistosamente fasciata, Sergio e compagni hanno mantenuto il comando delle operazioni anche se non sono mai riusciti a chiudere la gara. Al 30’, comunque, per i bianconeri erano due i possessi di vantaggio (40-44). L’ultima frazione di gioco ha sempre visto i casertani comandare nel punteggio con un divario massino di 7 punti (50-57) raggiunti con un libero di Mastroianni fino a metà tempo quando Roseto ha agganciato gli ospiti (62-62) con una tripla di Santiangeli, che ha poi anche operato il sorpasso sul 67-65. Due triple consecutive di Sergio hanno dato il 71-68 ai casertani ad 1’32” dalla fine. Poi, il finale raccontato in avvio.

"Commentare una partita che si perde per un tiro quasi da metà campo – osserva coach Luise a fine gara – è sempre difficile perché c’è rammarico. Ed in questo momento pure i tanti complimenti che abbiamo ricevuto anche dagli avversari ci fanno piacere ma non ci soddisfano perché noi siano venuti qui a testa alta, giocandoci le nostre possibilità. Devo fare i complimenti a tutti dal primo all’ultimo. Tutti quelli che sono entrati hanno contribuito a fare una partita di alto spessore dove, ed in una giornata dove il tiro da tre punti soprattutto all’inizio non entrava, noi abbiamo trovato delle alternative, dimostrando di avere la capacità di creare anche altre cose; In difesa i ragazzi hanno fatto una partita attenta rispettando il piano partita, che richiedeva tanta concentrazione ed anche quando è entrato in partita anche il pubblico noi abbiamo avuto un’ottima reazione. Quindi sono contento di queste cose ma ovviamente in questo momento prevale il dispiacere di non aver portato a casa una vittoria importante."

Liofilchem Roseto – Juvecaserta 74-71  (20-12, 37-33, 50-54)

Liofilchem Roseto: Dincic 22 (4/6, 3/4), Di emidio 16 (3/3, 3/6), Morici 11 (1/5, 3/7), Santiangeli 11 (2/7, 2/7), Mastroianni 6 (0/2, 2/3), Amoroso 4 (0/0, 0/2), Zampogna 3 (0/2, 1/3), Seck 1 (0/1, 0/0), Fiusco 0 (0/0, 0/3), Ronca ne, Natalini ne. Allenatore: Quaglia

Juvecaserta 2021: Sperduto 23 (5/10, 2/6), Lucas 12 (6/9, 0/3), Mastroianni 11 (4/6, 0/1), Sergio 8 (1/1, 2/4), Drigo 7 (2/6, 1/5), Terreni 6 (3/3, 0/1), Cortese 4 (2/2, 0/0), Romano 0 (0/1, 0/0), Mei 0 (0/0, 0/2), Cioppa 0 (0/2, 0/3). Allenatore: Luise

Roseto: Tiri liberi: 12/16 – Rimbalzi: 38 6 + 32 (Morici 11) – Assist: 14 (Di emidio 5)

Caserta: Tiri liberi: 10 / 13 – Rimbalzi: 31 3 + 28 (Sergio 6) – Assist: 7 (Lucas 3)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B: La Juvecaserta Accademy cade a Roseto sulla sirena

NapoliToday è in caricamento