Martedì, 16 Luglio 2024
Basket

Basket, la Gevi Napoli ingaggia Jacob Pullen: è una vecchia conoscenza del campionato italiano

Il club partenopeo annuncia l'arrivo dell'esperto play/guardia americano, che ha indossato nell'ultima stagione la maglia dell'Al Kuwait SC

La Gevi Napoli inserisce gli ultimi tasselli del suo roster. Il club partenopeo ha, infatti, annunciato l'ingaggio per la stagione 2023/2024 dell'esperto play/guardia americano, con passaporto georgiano, Jacob Pullen, classe 1989, che nell'ultima stagione ha indossato la maglia dell'Al Kuwait SC. Per Pullen si tratta di un ritorno nel campionato italiano, dopo aver giocato prima con Biella nel 2011/2012, nella Virtus Bologna nel 2013 e nella New Basket Brindisi nella stagione 2014/2015.

La scheda di Pullen

La carriera di Jacob Pullen ha origine nel College Università Kansas State dove gioca 135 partite dal 2007 al 2011 con una media punti di 15,8. Nella stagione 2011/12 Pullen gioca per la prima volta in Italia con Biella in Serie A concludendo l’anno con la media di 16 punti e 3,2 assist a partita. Prima di trasferirsi l’anno successivo in Israele dove gioca con l’Hapoel Migdal Jerusalem anche in EuroCup, partecipa alla Summer League Pro con i Phoenix Suns.

A marzo 2013 torna in Italia a Bologna, sponda Virtus, dove gioca 8 gare con 22,4 punti di media a partita. Splendida la successiva stagione 2013/14 con il Barcellona dove vince il campionato spagnolo e raggiunge le Final Four di Euro League. Nella stagione 2014/2015, dopo una brevissima parentesi in Cina con i Liaoning Flying Leopards ed in Spagna con il Siviglia, torna per la terza volta in Italia a Brindisi in Serie A dove gioca 29 gare con la media di 14 punti e 3,1 assist a partita.

Nel 2015/16 Pullen gioca in Croazia con il Cedevita Zagreb dove vince campionato e Coppa di Croazia, giocando in Euro League 24 partite con la media di 13,5 punti. L’anno successivo gioca in Russia con il Khimki Mosca dove partecipa all’EuroCup. Nel 2017 fa il suo esordio in NBA giocando 3 gare con i Philadelphia 76ers, prima di trasferirsi in Iran ed in Turchia per il resto della stagione dove gioca con il Mahram Tehran ed il Belediye.

Nella stagione 2018/19 torna in Croazia con il Cedevita Zagreb dove rivince la Coppa della Croazia, e termina il campionato con la media di 12,8 punti a gara disputando anche l’EuroCup. Nelle stagioni 2019/21 gioca in Montenegro con il Mornar Basket Bar nell’Adriatic League con la media di 20 punti a partita in entrambi i campionati. Nella stagione 2021/22 Pullen gioca in Slovenia con il Cedevita Olimpija Lubiana, dove vince la Coppa di Slovenia e la Supercoppa ed è protagonista in EuroCup con la media di 14 punti a partita.

Nella scorsa stagione Pullen ha disputato la West Asia Super League con la maglia dell’Al Kuwait SC chiudendo la sua esperienza con la media di 16,5 punti a gara. Il neo acquisto della Gevi è in possesso di passaporto georgiano e ha giocato con la nazionale della Georgia dal 2012 al 2015, partecipando anche ai campionati Europei.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, la Gevi Napoli ingaggia Jacob Pullen: è una vecchia conoscenza del campionato italiano
NapoliToday è in caricamento