rotate-mobile
Basket

Basket, Dalla Salda saluta Reggio Emilia: più vicino il suo arrivo a Napoli?

L'esperto dirigente rassegna le dimissioni da ad della Pallacanestro Reggiana, accettate dal cda del club emiliano

Alessandro Dalla Salda lascia la Pallacanestro Reggiana. Il cda del club emiliano ha accettato le dimissioni dell'esperto dirigente dalla carica di amministratore delegato. 

“Voglio ringraziare Alessandro a titolo personale e di tutti i soci di Pallacanestro Reggiana per l’importante lavoro svolto in questi ultimi anni, prima nel dare forma alla nuova compagine societaria e poi nelle tre stagioni sportive vissute insieme a lui. Alessandro è un grande professionista ed una figura che resterà sempre nella storia del nostro Club, gli facciamo un grosso in bocca al lupo augurandogli le migliori fortune professionali”, le parole della presidente di Reggio Emilia Veronica Bartoli. 

“Ringrazio il presidente, i soci e tutto il club per questi tre anni molto importanti trascorsi insieme. È stato un periodo dove abbiamo mantenuto la società all’altezza della propria tradizione, pur in un momento storico complicato da vari avvenimenti esterni. Lascio una organizzazione solida, sempre pronta a guardare avanti con fiducia, che sono certo avrà un grande futuro. Il mio cuore sarà sempre con la Pallacanestro Reggiana”, sono le parole di commiato di Della Salda.

L'ex dirigente della Virtus Bologna, 55 anni a giugno, è accostato con insistenza alla Gevi Napoli Basket già da qualche settimana. Potrebbe essere quella figura dirigenziale a cui il presidente Grassi potrebbe affidare il rinnovamento del progetto azzurro. 

Sono tante anche le voci su possibili nuovi nomi per i ruoli di direttore sportivo ed allenatore, ma per entrambi bisognerà attendere ancora un po' di tempo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, Dalla Salda saluta Reggio Emilia: più vicino il suo arrivo a Napoli?

NapoliToday è in caricamento