rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Basket

Basket, non riesce l'impresa alla Gevi Napoli sul campo di Milano

Gli uomini di coach Pancotto perdono in casa dell'Armani Jeans per 88-76. Si complica il sogno salvezza a tre giornate dal termine

Dopo l'impresa di Bologna, stavolta alla Gevi Napoli non riesce il miracolo a Milano. Gli uomini di coach Pancotto perdono in casa dell'Armani 88-76, nonostante una discreta prova. 

Il sogno salvezza diventa sempre più complicato per gli azzurri, a causa delle vittorie di alcune delle dirette concorrenti. Gli azzurri avranno bisogno di almeno due vittorie nelle ultime tre partite per poter sperare di rimanere in Serie A, ma potrebbero non bastare. Domenica, nel frattempo, al PalaBarbuto alle ore 16.00 arriva Tortona. 

Il match

Pancotto schiera nello starting five Michineau, Howard, Uglietti, Wimbush e Williams. Il primo canestro dell'incontro lo realizza Milano con Pangos. Risponde Wimbush, poi i padroni di casa allungano pian piano col passare dei minuti, chiudendo il primo quarto sopra di 7 (24-17). 

Nel secondo parziale la Gevi prova a ridurre il gap e con la tripla di Dellosto torna al - 1 (32-31), poi l'Armani torna al comando del match e torna negli spogliatoi con un rassicurante + 9 (44-35). 

Nella ripresa Milano prende il largo e piazza il break decisivo chiudendo il terzo quarto a + 20 (69-49). Nell'ultimo quarto i ragazzi di Messina amministrano il vantaggio, chiudendo il match sull'88-76. Top scorer del match è l'azzurro Wimbush, con 20 punti realizzati. 

Pancotto: "Daremo tutto fino all'ultimo secondo dell'ultima partita"

“Complimenti a Milano e ad Ettore Messina, per me sempre un punto di riferimento. Per noi è stata la prima volta in infrasettimanale, abbiamo cercato di rimanere a livello di Milano con dei tatticismi. La sintesi di tutto questo sta nei punti in area e nei rimbalzi, di gran lunga superiore per l’Olimpia. Abbiamo lottato, risalendo dal -24 al -9, mostrando cuore ed orgoglio e voglia di lottare per rimanere in Serie A. Potevamo sicuramente far meglio. I miei giocatori stanno dimostrando la volontà di migliorarci. Vogliamo, per noi, per il club, e per tutta la città di Napoli, mantenere fortemente la Serie A. Daremo tutto fino all’ultimo secondo dell’ultima partita. Zerini è voluto scendere in campo nonostante condizioni fisiche precarie, voglio ringraziarlo”. Questo il commento di coach Cesare Pancotto al termine del match. 

Il tabellino

EA7 Emporio Armani Milano-Gevi Napoli Basket 88-76 (24-17; 44-35; 69-49)

Milano: Pangos 11, Tonut, Melli 10, Baron 11, Ricci, Biligha 2, Hall 4, Baldasso, Shields 17, Hines 11, Datome 5, Voigtmann 17. All. Messina

Napoli: Zerini 2, Howard 3, Young 13, Michineau 5, Dellosto 3, Bamba ne, Uglietti, Williams 15, Stewart 15, Wimbush 20, Grassi ne, Sinagra ne. All. Pancotto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, non riesce l'impresa alla Gevi Napoli sul campo di Milano

NapoliToday è in caricamento