Venerdì, 19 Luglio 2024
publisher partner

Un pratico aiuto in caso di peso sullo stomaco

Grazie ad un integratore dedicato, da portare con sé, si possono alleviare i problemi di digestione

Anche quest’anno, dal 16 al 25 giugno, Napoli è stata teatro dell’attesissimo Pizza Village,
un’iniziativa che punta a valorizzare uno dei prodotti più rappresentativi dell’Italia nel mondo, la Pizza.
Un’opportunità di divertirsi e di conoscere meglio questo amato alimento, incontrando gli artigiani, scoprendo la filiera produttiva, approfondendo la cultura e la tradizione legate ad esso.

Quest’anno, il Napoli Pizza Village, con i suoi 30.000 mq, è ritornato con una grande novità: si trasferisce, infatti, negli ampi spazi verdi della Mostra d'Oltremare.
Naturalmente, non cambia il fatto che, come ogni anno, saranno presenti le più rinomate pizzerie del mondo.

Tutte le sere, dalle 18 all’1.00, si sono aperte le porte le porte di questo spettacolare Villaggio, in cui si fondono gusto, luci e suoni, per offrire un'esperienza unica.
Il Napoli Pizza Village, infatti, è stato un vero e proprio viaggio nel mondo della Pizza, che gli avventori hanno potuto vivere attraverso le iniziative organizzate durante 10 giorni di festa indimenticabili. Tutte le attività sono state raccontate, in diretta radio/televisiva, da RTL 102,5, prima radio in Italia e Media Partner Ufficiale.

Ogni iniziativa è ruotata attorno a sua maestà la Pizza.
Le serate sono state animate da un susseguirsi di show gratuiti, incontri con la stampa, Master Class gratuite, laboratori a tema educazione alimentare, storia, cultura e tradizioni dedicati ai più piccoli e si terrà la finale del Campionato Mondiale del Pizzaiuolo - Trofeo Caputo.
Inoltre, ci sono state le degustazioni nella nuovissima Area Pizza Tales - Racconti di Pizza.

Sicuramente, con tante leccornie a disposizione, in queste occasioni è facile farsi prendere un po’ la mano ed esagerare con le quantità di cibo assunte. Questo, però, può essere causa di fastidiosi disturbi digestivi.

Per fortuna, in questi casi, può venire in aiuto Biochetasi Pocket Digestivo, un integratore alimentare* realizzato in un pratico formato, proprio per essere sempre a portata di mano.
Nei casi di digestione lenta e faticosa, anche associata ad acidità gastrica, si possono assumere 2-4 compresse masticabili per avere sollievo.

Biochetasi Pocket Digestivo: sollievo a portata di mano

Biochetasi Pocket Digestivo è un integratore alimentare a base di calcio, citrati e vitamine B2, B6 e B1.
Questi ingredienti aiutano a riequilibrare la digestione: il calcio favorisce la normale funzione degli enzimi digestivi, mentre le vitamine B2, B6 e B1 sostengono il normale metabolismo energetico cellulare.
biochetasi-compresse-confezione

Biochetasi Pocket Digestivo vanta delle caratteristiche che lo rendono utile per favorire la corretta digestione, anche nei casi in cui si è fuori casa e si fanno pasti troppo abbondanti o troppo veloci.

La sua formulazione, priva di glutine, è studiata per poter essere utilizzata da tutta la famiglia, anche da bambini e donne in gravidanza.

Proprio per poter essere pratico e pronto all’uso, Biochetasi Pocket Digestivo si presenta in comode compresse masticabili, da assumere senz’acqua.
Inoltre, è senza zuccheri e ha un gradevole aroma di arancia.

In questo modo, quando si hanno problemi digestivi, anche lontano da casa, si può contare su un valido alleato, sempre a portata di mano.

Per scoprire di più riguardo a Biochetasi Pocket Digestivo e alle sue caratteristiche, è possibile visitare la pagina del sito.

*Integratore alimentare. Leggere attentamente le avvertenze. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata, equilibrata e di uno stile di vita sano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

NapoliToday è in caricamento