rotate-mobile
publisher partner

Colloqui, orientamento, workshop: a Napoli una giornata dedicata al lavoro

Mercoledì 9 Novembre si terrà un'importante fiera del lavoro alla Stazione Marittima al Molo Angioino

L'ingresso sul mercato del lavoro della cosiddetta Generazione Z – ovvero le persone nate tra il 1997 e il 2012 – è destinata ad avere conseguenze epocali sia sulle dinamiche professionali sia sulle decisioni strategiche che le aziende dovranno prendere nei prossimi anni.

Oltre a essere nativi digitali, i membri della Generazione Z sono anche più istruiti della storia. Anche in virtù di questa ragione, questa generazione è estremamente attenta a temi quali la tutela della diversità e l’inclusione sociale.

Non solo, essendo cresciuti in un periodo storico segnato da importanti momenti critici – come la crisi economica e la pandemia – i giovani nati tra il 1997 e 2012 tendono ad avere un approccio realista e pragmatico verso il lavoro, cercando professioni in linea con le loro passioni e ambizioni.

Si tratta di elementi non trascurabili per le aziende, dato che la Generazione Z nei prossimi anni diventerà un’importante fetta della forza lavoro globale. Per questo eventi come Job Meeting diventano importanti momenti di incontro per i giovani e quelle aziende attente alle tematiche fondamentali per la Generazione Z.

Job Meeting sbarca a Napoli

Mercoledì 9 novembre, Job Meeting sbarcherà a Napoli. Nella suggestiva cornice della Stazione Marittima al Molo Angioino, gli studenti universitari della città partenopea potranno vivere una giornata ricca di opportunità professionali.

Durante l’evento, infatti – dalle 9.30 alle 16.30 – i giovani laureati di tutti i corsi di laurea iscritti a Job Meeting potranno imbattersi nei selezionatori di importanti aziende nazionali e internazionali come 24ORE Business School, Accenture, Angel Company, Aubay, Begear, Contrader, DGS, Elt elettronica group, ENGINEERING, Eraclito 2000, Exprivia, Ferrovie dello Stato, Gi Group, Gruppo Lutech, IGT, Infineum, Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, Laminazione Sottile Group, Leonardo, Manpower, Nexsoft, NIER Ingegneria SpA, NTT DATA, Omicron Consulting, Segula Technologies, SistemItaly, Synergie, Telepass, Umana.

Tanti workshop e incontri

Oltre ai colloqui one-to-one con i selezionatori delle aziende partecipanti, durante Job Meeting Napoli sarà possibile far controllare il proprio CV dai tutor di Umana, che consiglieranno gli studenti al fine di redigere in maniera efficace e ottimale il proprio curriculum così da affrontare al meglio un colloquio di lavoro.

Nella sala Calipso, invece, nel corso della mattinata, sarà possibile partecipare a workshop aziendali per scoprire quali sono i profili più cercati sul mercato e toccare con mano il metodo di lavoro della aziende grazie alle testimonianze di professionisti.

A partire dalle 15.00, infine, gli iscritti a Job Meeting Napoli potranno partecipare al Green Hub: STEM & Sostenibilità, un momento di incontro incentrato sulle soluzioni sostenibili per le mission in atto che concernono le discipline STEM.

Quella del 9 novembre, insomma, sarà una giornata ricca di spunti di riflessione e occasioni professionali concrete. Come partecipare? Basterà registrarsi gratuitamente sul sito dell’evento per poi ricevere, via mail, tutte le informazioni necessarie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

NapoliToday è in caricamento