Hot Shots: la bellezza scende in guerra

Scatti provocanti in reggiseni e gonnelline mimetiche per Hot Shots 2012


Addestrate a dovere, come vere militari, le modelle protagoniste del Calendario 2012 di Hot Shots. Le ragazze han dovuto sottoporsi ad esercitazione e
addrestamenti  militari veri e propri. Hanno, infatti imparato a sparare con fucili e mitra (a salve ndr), a mimetizzarsi nella giungla e a nascondersi tra gli alberi pronte ad un agguato sexy.

Oltre ad essere molto belle, queste modelle presentano tutte misure di seno molto generose che non esitano a mostrare senza veli, accompagnado il tutto
con sguardi ammiccanti e pose a dir poco provocanti.

Tra i volti più noti che han partecipato a questo calendario, troviamo Charlotte Mckenna, Rosie Jones, Holly Peers, India Reynolds e Stacey Noblett. Alla sua quinta edizione, I creatori di Hot Shots si sono proposti di devolvere il 50% del ricavato delle vendite del calendario a Help for heros: con un po' di creatività si può far beneficenza anche con la guerra!

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
NapoliToday è in caricamento