Giovedì, 16 Settembre 2021
social

7 napoletani top per il MANN: nasce l'Advisory Board

Si tratta di top manager che si occuperanno di arte. In carica fino al 2023

Il Museo Archeologico Nazionale di Napoli ha presentato la squadra dei sette partenopei illustri che per i prossimi 3 anni costituiranno  l'Advisory Board: un team di top manager per supportare il Museo simbolo di Napoli con ricerche, idee, progetti specifici, strategie di sponsorizzazione e fundraising, branding e co-branding anche in collaborazione con soggetti privati e guiderà l'istituto in termini di ampliamento delle superfici espositive, programmazione di grandi mostre ed eventi culturali di rilievo nazionale e internazionale.

A presiedere l'AB è Mirella Barracco, da sempre impegnata per il rilancio dell'immagine e della dimensione culturale e artistica della nostra città- In squadra con lei Rosario Bifulco, Mariangela Contursi, Vincenzo D'Aniello, Federico Imbert, Riccardo Maria Monti e Marco Salvatore.

Molteplici gli ambiti di esperienza dei componenti del team: dalla valorizzazione dei beni culturali alla direzione ed al management aziendale; dalla gestione degli investimenti alla promozione dello start up business; dalla ricerca scientifica alla definizione di grandi progetti di espansione internazionale. 

l Restyling dell'ala occidentale del MANN: verso i nuovi spazi della Statuaria campana, di nuovo fruibile dal 2021

In occasione della presentazione dell'AB, il MANN ha anche annunciato il restyling delle sale poste al piano terra dell'ala occidentale del Museo, che costituiscono la parte più antica dell'edificio chiusa ormai da 40 anni. In questo ampio settore, privo di allestimento dagli anni '70 del secolo scorso, troveranno una sistemazione permanente alcune centinaia di sculture in marmo ed in bronzo provenienti dai principali siti della Campania antica, tra cui la famosissima Quadriga di Ercolano,  il gruppo scultoreo in bronzo (età imperiale) era collocato nel Foro e composto da due cavalli, un auriga ed una biga.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

7 napoletani top per il MANN: nasce l'Advisory Board

NapoliToday è in caricamento