social Porto / Vico Lungo del Gelso, 96

Ai Quartieri Spagnoli apre la Taverna d'è Zoccole

Per decenni noto ritrovo di malavitosi è stato trasformato in ristorante di mare

Foto Instagram #atavernadezoccole

Nei Quartieri Spagnoli ha appena aperto i battenti "A Taverna d’è Zoccole". Un tempo ritrovo di malavitosi della zona, vera e propria locanda del malaffare, oggi è una deliziosa osteria di mare che non ha perso però il fascino e la suggestione delle lunghe ombre e delle voci che si rincorrono tra via Figurelle a Montecalvario e vico Lungo Gelso, dove si trova (civico 96, poco distante da via Toledo e dalla fermata della Metro 1).

"Non vogliamo offendere nessuno - chiarisce la gestione dal profilo Instagram - dietro a questo nome c'è un pezzo di storia della nostra città".

Aperta per ora solo a pranzo, con la speranza e l'obiettivo di aprire presto anche a cena, la Taverna d'è Zoccole ha tavoli interni ed esterni, arredi piacevoli in cui spiccano testimonianze, echi e richiami al suo passato.

Il menù

Il menù non è mai lo stesso, ma cambia in base al pescato del giorno: i prodotti sono infatti freschissimi, belli da vedere e ottimi da gustare, e vanno dal polpo verace ai gamberoni di Mazara, dai lupini alle triglie di scoglio.

Per chiudere liquori fatti in casa e una ricca scelta dei migliori dolci della nostra tradizione gran patron Aldo Civale, sommelier, ma soprattutto sognatore ed amante del bello e della buona cucina.

 foto A Taverna d'è Zoccole - InstagramScreenshot (155)-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ai Quartieri Spagnoli apre la Taverna d'è Zoccole

NapoliToday è in caricamento