Martedì, 23 Luglio 2024
social Sant'anastasia

Sushi, fresco, green e prezzi bassi sempre: a Sant'Anastasia apre Dodecà

2100mq dedicati alla vendita e 600mq per i laboratori. Tutto sul nuovo punto vedita firmato Multicedi.

Multicedi continua a credere nella formula “prezzi bassi sempre”, inaugurata in Campania già dal 2016 con l’insegna Dodecà. Il format EDLP mette un nuovo tassello nel Centro Commerciale “Le Aquile” di Sant’Anastasia.

I servizi

Davvero molto ampi gli spazi, con più di 2100mq dedicati alla vendita, oltre 600 di laboratori e tutti i servizi tipici di una grande superficie di vendita inserita in un parco commerciale: ampio parcheggio; attenzione all'utenza, a partire dagli anziani; spesa a domicilio, fruibile sia tramite piattaforma on-line, sia tramite contatto diretto col punto di vendita e anima decisamente “green”. 

Il nuovo Dodecà, tra l'altro, porterà un “dono” prezioso: un ecocompattatore di plastica PET. Si tratta di un macchinario che consentirà il corretto conferimento di bottiglie e flaconi, dando in cambio una premialità in forma di buoni sconti del valore di 3€ ogni 200 bottiglie. L’iniziativa è frutto della partnership tra Multicedi e Coripet, il Consorzio per il Riciclo del PET, che prosegue ormai da anni.

Novità e tradizione

Il punto vendita dedica estrema attenzione al mondo dei freschi e alla valorizzazione dei gusti locali con panetteria interna e gastronomia con cucina. Innovativo il reparto “Orteria”, spin-off dell’Ortofrutta, in cui il cliente può avere gli ortaggi preferiti appositamente tagliati e comporre la base per minestroni, contorni e altre ricette di verdure. Identica filosofia per macelleria, pescheria e lo shop-in-shop di EatHappy Sushi, che offrirà al cliente un prodotto freschissimo e di qualità riconosciuta, lavorato a vista da veri artisti del cibo all’orientale.

Non manca quindi il congelato sfuso e una ricchissima cantina.

Format convenienza

Aspetto chiave del format è la convenienza: Dodecà inserisce oltre 1000 referenze a marchio Decò, con elevati standard di qualità e prezzo competitivo.

L’offerta si completa con la linea premium Gastronauta (a firma Decò Italia), con sapori ricercati a "prezzo democratico e sempre accessibile".

"L’orgoglio maggiore per me e per la squadra che mi ha accompagnato in quest’avventura – racconta Catello Di Capua, direttore vendite Multinvest – è presentare al pubblico un punto di vendita che funga da vera e propria bandiera per quest’insegna dall’immenso appeal e potenziale commerciale. Questo supermercato può davvero dettare il passo dell’innovazione sul territorio napoletano e campano grazie a un mix di servizi innovativi, prodotti freschi e freschissimi di grande qualità, un assortimento più espanso rispetto al solito (più di 10mila referenze totali, ndr), ma pur sempre focalizzato al concetto principale e distintivo del nostro format: la convenienza quotidiana”.

Multicedi nasce nel 1993 a Pastorano (CE) per iniziativa di un gruppo di imprenditori campani, ed è oggi una realtà di punta della GDO del Centro-Sud Italia, principalmente in Campania. Nel 2021, ha registrato un fatturato di 1,2 miliardi di euro attraverso i circa 400 punti di vendita, con Decò e i 4 marchi insegna di proprietà: Adhoc Cash&Carry, Ayoka e i più recenti format Dodecà e Sebòn. Il Gruppo impiega attualmente 800 dipendenti diretti ed un indotto di altre 4.500 famiglie. Nel 2020, con il partner Gruppo Arena, ha dato vita a Decò Italia, società consortile che gestisce l’insegna Decò, unitamente al mondo della Marca Privata. Multicedi srl porta con sé, oltre ai marchi di cui è diretta proprietaria, anche i punti vendita Flor do Cafè.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sushi, fresco, green e prezzi bassi sempre: a Sant'Anastasia apre Dodecà
NapoliToday è in caricamento