Studente napoletano contagiato dal Covid in campus portoghese: salvo grazie alla telemedicina

Contattati dalla madre del ragazzo, sono intervenuti gli esperti del team Covid di Grazzanise

Uno studente universitario di Napoli, in Portogallo con il programma Erasmus, è stato contagiato dal Coronavirus.

Nonostante la cura prescritta, le condizioni del giovane hanno cominciato a peggiorare sempre di più, fino a che la madre, allarmata, ha contattato gli esperti del Team Covid di Grazzanise.

I medici casertani si sono subito attivati e, grazie alla telemedicina, hanno capito che qualcosa nel piano terapeutico non funzionava. Così, anche se distanti, hanno trovato la soluzione: lo studente, infatti, sta già meglio. 

La storia tutta campana di dedizione, tenacia, preparazione e solidarietà - come riporta CasertaNews - è stata raccontata dal direttore generale dell'Asl di Caserta, Ferdinando Russo, nel corso dell'incontro con la stampa per spiegare la conversione del Melorio di Santa Maria Capua Vetere in Covid Hospital.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il ragazzo, risultato positivo qualche giorno fa, aveva avviato una cura - ha spiegato Russo - ma i risultati stentavano ad arrivare. Così la mamma ci ha contattato. Gli specialisti del team Covid di Grazzanise si sono consultati con i colleghi portoghesi verificando che l'approccio terapeutico non era adeguato. Così è stato modificato il piano di terapia ed ora il ragazzo sta meglio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva la nuova ordinanza regionale: coprifuoco e divieto di mobilità fra province

  • E' lockdown, De Luca: "Chiudo tutto già ora in Campania. Siamo a un passo dalla tragedia"

  • Divieto di spostamento tra province in Campania e zona rossa: ecco l'ordinanza n.82

  • In duemila protestano sotto la sede della Regione e violano il coprifuoco: scontri con le forze dell'ordine

  • Coronavirus, la nuova ordinanza del Presidente De Luca: gli orari previsti per le attività

  • Nuova ordinanza di De Luca: confermato il coprifuoco e stop all'asporto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento