social

Torna al suo posto la statua di Salvo D'Acquisto rubata lo scorso marzo

Per il furto i Carabinieri di Castello di Cisterna sottoposero subito a fermo due giovani. La statua venne ritrovata a tempo record

Lo scorso marzo la statua dedicata a Salvo D'Acquisto, vicebrigadiere dei Carabinieri e Medaglia d'oro al valore militare, era stata prelevata dal basamento, nell'omonima piazza di Pomigliano D’Arco, e portata via per essere ritrovata, lievemente danneggiata, poco lontano, in via Taranto.

Alle 11 di stamane, la scultura è stata ricollocata al suo posto, nel corso di una cerimonia cui hanno preso parte il Generale di Brigata Canio Giuseppe La Gala, Comandante provinciale dei Carabinieri di Napoli, il Sindaco della città di Pomigliano d'Arco Gianluca Del Mastro e Don Aniello Tortora della parrocchia del Rosario.

Il riposizionamento è avvenuto alla viglia del 207esimo avversario della fondazione dell’Arma

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna al suo posto la statua di Salvo D'Acquisto rubata lo scorso marzo

NapoliToday è in caricamento