Mercoledì, 27 Ottobre 2021
social

Anche il governatore De Luca nella "stanza delle meraviglie" di Marisa Laurito

Uno spazio virtuale disegnato da Bruno Garofalo consentirà al pubblico di viaggiare nel tempo, tra suoni e immagini, attraverso le epoche che hanno fatto la storia della canzone napoletana

Presentata oggi al Trianon Viviani "La stanza delle Meraviglie della Canzone napoletana": si tratta di uno spazio virtuale, disegnato da Bruno Garofalo da un’idea di Marisa Laurito, che consente al pubblico di essere investito e circondato da luci e suoni, in un viaggio esperenziale attraverso le epoche che hanno segnato la storia della nostra musica.

Un viaggio nelle meraviglie della Canzone napoletana, quindi, e della grande tradizione artistica e culturale di Napoli, la città della musica, per un’iniziativa unica nel panorama italiano e internazionale che rientra nel vasto programma di digitalizzazione dei beni culturali, materiali e immateriali, progettato dalla Regione Campania e attuato dalla Scabec.

La visita dura 30 minuti ed è a numero chiuso, per un massimo di quindici persone, su prenotazione (green pass e mascherina obbligatori).

Alla presentazione annunciata, tra gli altri, la partecipazione del Governatore della Campania Vincenzo De Luca

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche il governatore De Luca nella "stanza delle meraviglie" di Marisa Laurito

NapoliToday è in caricamento