rotate-mobile
social

Squid Game: come si fa davvero un Dalgona

Anche 7 ore di fila, in Corea, per comprare il dolce reso celebre dalla serie cult di Netflix

Con 111milioni di visualizzazioni in meno di 30 giorni dal rilascio, Squid Game è la serie tv sudcoreana più vista di sempre su Netflix e, ormai, un fenomeno cult globale.

Tra le numerose prove cui sono costretti a sottoporsi i concorrenti del crudele “gioco del calamaro”, per non essere uccisi, un'attenzione particolare merita senza nessun dubbio il Dalgona.

Cos'è il Dalgona

In  Squid Game i concorrenti, se non vogliono morire, devono partecipare ad un gioco spietato che prende spunto da un tipico passatempo per bambini, diverso in ogni puntata. Nel terzo episodio della serie, devono eliminare con precisione millimetrica i contorni della forma incisa su un dolce dello street food sudcoreano: un biscotto dolce e sottilissimo, venduto all'uscita delle scuole tra gli anni ’70 e gli ’80 del secolo scorso.

La vera difficoltà che i concorrenti del gioco incontrano nel dover scontornare il dalgona è la consistenza della pasta: questo biscotto, infatti, è davvero molto friabile e si spezza facilmente. 

Da quando è comparso su Netflix, il Dalgona sta spopolando sui social: Tik Tok ha addirittura creato un apposito filtro e sono tantissimi quelli che si stanno cimentando non solo nella realizzazione del biscotto, ma anche nella sfida di scontornare alla perfezione le forme geometrice incise, pubblicando poi foto e video. 

La ricetta per preparare il dalgona 

Ecco la ricetta, davvero molto semplice, per preparare un dalgona:

Ingredienti: zucchero e bicarbonato

Preparazione: fai sciogliere 2 cucchiai di zucchero in un pentolino fino al punto di caramellizzazione. Ottenuto il caramello, aggiungi un pizzico di bicarbonato e continua a mescolare, quindi versa l’impasto su un foglio di carta da forno e schiaccialo con l’aiuto del fondo di un pentolino o con un contenitore, per dargli una forma rotonda e appiattita.

Utilizza una formina, del tipo che preferisci, e premila al centro dell’impasto ancora caldo per creare le sagome decorative sul biscotto, poi lascia raffreddare et voilà: il dalgona è pronto per essere mangiato o scontornato!

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Squid Game: come si fa davvero un Dalgona

NapoliToday è in caricamento