rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
social Via dei Tribunali

Gino Sorbillo: "Riapriamo anche a Napoli"

A riaprire, dopo Milano, Genova e Roma, saranno i locali di via dei Tribunali

Duecentosettanta dipendenti e locali in tutta Italia, Gino Sorbillo si era fatto promotore della campagna per una riapertura rapida delle pizzerie chiuse per l'emergenza epidemica. Quando poi, pochi giorni fa, il presidente della Giunta regionale della Campania ha emanato la tanto sospirata ordinanza che consente di riaccendere i forni per l'asporto e il delivery, Sorbillo attraverso la sua pagina Facebook aveva fatto sapere  "noi per ora non riapriremo, ci sistemeremo e ci confronteremo per valutare le altre problematiche da segnalare sempre e solo per il bene di tutte le attività di ristoro" .

Dopo aver riaperto due pizzerie a Milano, una a Genova e una a Roma, il 26 aprile scorso scriveva su Facebook "Si scaldano i motori per Napoli" e quindi, oggi,  sempre dalla pagina Facebook, l'annuncio: giovedì 30 riaprirà i battenti del locale di via dei Tribunali. E sempre a via dei Tribunali  si potrà tornare a gustare anche la pizza fritta di "Zia Esterina Sorbillo". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gino Sorbillo: "Riapriamo anche a Napoli"

NapoliToday è in caricamento