rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
social

Smashed burger: cos'è e come si prepara

Da giugno nel nuovo menù di Golocious, richiede una particolarissima modalità di preparazione

Il verbo inglese to smash tradotto letteralmente significa "schiacciare" e lo smashing è, appunto, una tecnica di cottura che prevede che la carne tritata a formare l'hamburger venga sistemata su una piastra incandescente (leggermente unta, ma non necessariamente) e quindi immediatamente pressata (entro i primi 30") fino ad ottenere un disco - il patty - molto sottile, che va lasciato sfrigolare e quindi girato per completare la cottura. In questo modo la carne si cuocerà in maniera uniforme, senza zone bruciacchiate, formando un'omogenea e saporosa crosticina, capace di trattenere all'interno i sughi: l'hamburger quindi non sarà secco, ma sugoso e il sapore risulterà più intenso, con tutti i sentori dell'arrosto. Unica "controindicazione" di questo particolare tipo di cottura è che ha successo solo con carne fresca, non congelata.

Smashed burger (1)

Molto utilizzata tra gli anni '20 e '30 nel Midwest degli Stati Uniti, da quando hanno iniziato a imporsi i prodotti congelati è stata inesorabilmente soppiantata dalla modalità di cottura che impone di non schiacciare mai l'hamburger quando è sulla piastra.

A riproporre gli smashed burger, a Napoli, adesso, è Golocious che da giugno ha previsto il nuovo menù degli “sbamburger”, appunto smashed burger reinterpretati però in chiave food porn e con prodotti 100% italiani. "L’ispirazione del nuovo menu è quella di un ritorno alle origini dello smashed burger - spiega Alessio Cutino, CEO di Golocious - e la tradizione a stelle e strisce si fonde perfettamente con quella italiana. La mission è sempre la stessa: panini sempre più gustosi con ottime materie prime e uno studio costante delle ricette". La cottura “smashed” di Golocious vede l'hamburger da 100 grammi schiacciato con un peso sul fry top incandescente: si caramella così al punto giusto. Tra le 10 nuove proposte in  carta c'è “Crosti”, panino con “sbamburger”, rosti di patate fritto, crumble di bacon italiano, white cheese e mayo al chipotle e il “Crispy Golocious” con sbamburger, red&white cheese, crumble di bacon croccante e salsa crispy. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Smashed burger: cos'è e come si prepara

NapoliToday è in caricamento