De Laurentiis, Selvaggia Lucarelli ironizza: "Quindi il nuovo ceppo del Covid arriva dalle ostriche?"

Il tweet della nota giornalista

Selvaggia Lucarelli

Sono tante nelle ultime ore, sui social, le reazioni alla positività di Aurelio De Laurentiis al Covid-19, come sempre accade quando il virus colpisce un personaggio pubblico e famoso (vedi Briatore e Berlusconi nelle ultime settimane). 

Tra i post sull'argomento c'è anche quello della nota giornalista Selvaggia Lucarelli, che ha ironizzato sulle voci relative ai malesseri intestinali che avrebbe accusato il presidente del Napoli ieri in Lega e attribuiti ad un'indigestione di pesce del giorno precedente.

"Ah ma quindi il nuovo ceppo del Covid arriva dalle ostriche, ecco perché quest’estate si sono ammalati tanti ricchi", scrive su Twitter la Lucarelli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva la nuova ordinanza regionale: coprifuoco e divieto di mobilità fra province

  • SuperEnalotto da capogiro a Bacoli, vincita da mezzo milione

  • Protesta Whirlpool, operai bloccano l'imbocco dell'A3: auto incolonnate

  • Nuova ordinanza di De Luca: confermato il coprifuoco e stop all'asporto

  • Polmonite bilaterale senza patologie pregresse a 32 anni: "Ho visto il mio amore avere fame di ossigeno"

  • Riunione Regioni-Governo: per ora salta il lockdown in Campania

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento