← Tutte le segnalazioni

Incidenti stradali

L'incoscienza dei "guaglioni" dove tutti si fanno male e nessuno fa niente

Via Domenico Fontana · Arenella

Come tradizione della settimana, tra Via Domenico Fontana e il ponte di Pietro Castellino (che aveva l'appellativo di Ponte dei suicidi), anch'oggi c'è stato l'ennesimo incidente stradale. Proprio tra queste due grandi strade, negli ultimi anni, sono stati più di 5 i morti. L'incoscienza dei 'guaglioni' in motorino, unito al comportamento spocchioso di chi guida superando ogni limite di velocità, riempie ogni settimana il Cardarelli con persone che hanno visto la morte su queste due strade. L'intera municipalità non prende iniziative, il comune non ha mai soldi. Le telecamere comunali "non funzionano" oppure "dopo 72 ore le registrazioni sono perse". Sono 3 anni che l'intero vicinato supplica le autorità competenti a infierire contro gli automobilisti che percorrono queste strade: rincasare alle nove di sera ed attraversare, banalmente, le strisce non è sinonimo di sicurezza. Auto, moto, carri pesanti che attraversano il rettilineo a più di 70/80 km/h, senza pensare a pedoni e passi carrabili dei vari palazzi. Proprio su queste due strade, aldilà delle rapine a persone e attività, sono tante le famiglie che ogni anno piangono per la perdita o le complicazioni dovute agli incidenti che si fanno. Nessuno fa niente, neanche per dimostrazione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Vomero alto Domenico Fontana parte alta Pietro castellino giardinetti di d Fontana sono terra di nessuno aggiungo Bernardo cavallino con d Fontana due strade. Che sembrano dopo una certa ora impraticabili sia per la mal educazione degli automobilisti per lo più giovani in odore di TAXI PRIVATI ABUSIVI CHE EFFETTUANO LA TRATTA OSPEDALE PASCALE PIAZZA BERNINI PASSANDO PER DOMENICO FONTANA A SCENDERE A TUTTA VELOCITÀ E BERNARDO CAVALLINO A SALIRE SEMPRE A TUTTA VELOCITÀ METTWNDO A RICHIO LA VITA DI CHI ATTRAVERSA E DI SI FIDA DI LORO POI CE LA NON SICUREZZA POCHE LUCI STRADE SPORCHE INSOMMA TERRA DI NESSUNO E I NESDUNO NE FANNO DA PADRONE

Segnalazioni popolari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento