menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sciù p' 'a faccia toja: perché a Napoli si dice così

L'espressione viene utilizzata in risposta a provocazioni e cattiverie gratuite

Iniziamo con il dire che "sciù p' 'a faccia toja" è un'espressione non proprio signorile. Utilizzata in genere nel corso di alterchi pesanti e litigi seri, è una risposta a pesanti provocazioni.

"Sciù" in particolare è un monosillabo onomatopeico che riproduce il suono della saliva che fuoriesce dalla bocca per spinta volontaria, in direzione della faccia del provocatore, nell'intento - spesso dichiarato anticipatamente - di colpire un occhio o, alla meno peggio, la guancia.

In pratica si tratta della risposta più sferzante ideata dal napoletano prima di procedere al vero e proprio atto, dopo il quale la rissa è praticamente inevitabile.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione giovedì 21 gennaio 2021

social

Lotto, estrazione martedì 19 gennaio 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento