social

Dove si trova a Napoli la bellissima scala elicoidale intagliata nel tufo

Perfetta e leggerissima introduce in uno spazio magico e suggestivo

I cortili e i palazzi di Napoli celano spesso degli scorci davvero segreti ed inaspettati. Talvolta, con cortesia e discrezione, è possibile che si svelino ai più curiosi. E’ il caso della meravigliosa scala di Palazzo de’ Liguoro poi Santoro.

Palazzo de' Liguoro poi Santoro

L’edificio, accostato alla parete di tufo della collina di Capodimonte, risale almeno al 1746, come indica un’epigrafe marmorea all’ingresso.

Appena entrati nel cortile (grazie ad alcune associazioni culturali che in alcune occasioni effettuano piccole visite guidate) si nota subito che questa dimora è diversa da quelle vicine: androne e scala sono infatti interamente scavati nel tufo.

Di fronte a sinistra, una porta (ora chiusa) dava accesso ad alcuni vecchi cimiteri scavati nella roccia; al centro un’edicola votiva; a destra una scala che conduce ad un ambiente singolare e sconosciuto.

La chiocciola nel tufo

Una perfetta ed unica grande scalinata a chiocciola di forma elicoidale sale con leggerezza, creando volute nel costone di tufo.

Durante la risalita dei bei gradini in pietra lavica si è avvolti da un’atmosfera magica: man mano la semioscurità dell’androne lascerà il passo all’invasione di luce che proviene dalla sommità circolare che si apre all’esterno, poggiata su ampi archi alternati a colonne anch’esse scolpite nel tufo. Si giunge così in un bellissimo giardino pensile dal quale si gode una splendida vista sulla città.

Uscendo dall'edificio e percorrendo per qualche minuto salita Capodimonte, esattamente tra i civici 111 (della stessa salita Capodimonte) e 1 di via Sant’Antonio a Capodimonte, si nota la lapide che segnava l’antico Confine della Cabella (gabella) del vino della citta’, tassa che si pagava a Napoli sia sulla vendita delle caraffe che delle botti di vino.

(Dalla guida “Napoli insolita e segreta” di Valerio Ceva Grimaldi e Maria Franchini,  edita da Jonglez (www.edizionijonglez.com), disponibile in tutte le librerie d’Italia e nei negozi online).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dove si trova a Napoli la bellissima scala elicoidale intagliata nel tufo

NapoliToday è in caricamento