rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
social Pendino / Via Duomo

Animali: benedizione al Duomo di Napoli nel giorno di Sant'Antonio Abate

Ad eseguirla l'arcivescovo Battaglia nell'ambito di un'iniziativa di riflessione sulla bellezza del Creato. E in chiusura una sorpresa per i più piccoli

Il 17 gennaio ricorre la festività liturgica di Sant’Antonio Abate, patrono degli animali domestici. Per l'occasione, a partire dalle ore 17.00, il Duomo di Napoli ospiterà un incontro che inviterà a riflettere sulla bellezza del creato. Si discuterà, in particolare, del rapporto tra esseri umani ed animali e sull’importanza della pet- therapy. Don Vittorio Sommella, parroco della Chiesa Cattedrale, ha invitato esponenti delle istituzioni, esperti ed artisti, per confrontarsi e progettare una comunità educante nel rispetto di tutte le creature. L’incontro si aprirà con i saluti di Maura Striano, assessore all’istruzione e alla famiglia del Comune di Napoli; Maria Caniglia, presidente della IV Municipalità, e Paola Filardi e Antonio Raio, coordinatori rispettivamente delle associazioni Agorà e “A Forcella”. 

La benedizione degli animali

Come annuncia la Curia, momento centrale dell'evento sarà la benedizione degli animali, antichissima tradizione, praticata anche a Napoli e provincia da secoli, che sarà celebrata dall’Arcivescovo di Napoli, don Mimmo Battaglia.

Seguiranno, una riflessione e un confronto con Francesca Marone dell'Università degli Studi Federico II - Dipartimento Studi Umanistici e Osservatorio sulla Governance per l’educazione al Patrimonio culturale OGEP3 UNINA; Antonio Santaniello dell'Università degli Studi di Napoli Federico II - Dipartimento di Medicina Veterinaria e Produzioni animali; e Mauro Maurizio Palumbo, curatore della Chiesa Cattedrale - Duomo di Napoli. In programma, un incontro ad hoc, un dialogo tra fede, arte e scienza, che mira ad educare le donne e gli uomini del futuro alle bellezze e alle meraviglie del creato. 

L'evento si concluderà all’esterno del Duomo, sul sagrato, con una sorprendente performance dedicata alle bambine e ai bambini che verranno, cui prenderanno parte gli artisti Lucia Distico, Gianni Della Gatta e Shayla Nistorov.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Animali: benedizione al Duomo di Napoli nel giorno di Sant'Antonio Abate

NapoliToday è in caricamento