Giovedì, 18 Luglio 2024
social

Il ministro Sangiuliano e il colpo dello Strega

Social scatenati contro il ministro della Cultura per la sua uscita in occasione della consegna dei premi Strega

"Ho votato i libri, ora proverò a leggerli” ha detto così il ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano, componente della giuria che ha decretato il vincitore tra i dodici finalisti in gara, nel corso della cerimonia di premiazione della 77esima edizione del Premio Strega, svoltasi ieri a Roma.

La conduttrice della serata, Geppy Cucciari, ha subito rilanciato chiedendo a Sangiuliano "Ah, non li ha letti?"

Pronto il ministro ha ribattuto “Li ho letti perché ho votato però voglio, come dire, approfondirli”. Cucciari ha quindi infierito con un raggelante “Cioè oltre la copertina… Dentro. Un bell’applauso al nostro ministro”, dando così il via agli haters che oggi si sono scatenati sui social.

Il commento di Sangiuliano

“Mi spiace che le mie parole siano state travisate - commenta in una nota all'Ansa Gennaro Sangiuliano - ho ovviamente letto i libri del Premio Strega ma non con la calma che avrebbero meritato avendo, come potete capire, moltissimi impegni. Intendevo dire che tornerò ad approfondirli. Credo che a chiunque ami la cultura sia capitato di riprendere un libro in mano per rileggerne qualche passaggio che lo ha colpito”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ministro Sangiuliano e il colpo dello Strega
NapoliToday è in caricamento