Gianni Rodari, Napoli e la Filastrocca del Pallonetto

Gianni Rodari è l'autore che maestro Tonino legge tra vicoli e viuzze dei Quartieri. Oggi avrebbe compiuto 100 anni.

Si festeggia oggi il 100nario della nascita di Gianni Rodari, giornalista, scrittore, poeta, pedagogista e partigiano.

Teorico dell'arte di inventare storie, unico italiano a vincere (nel 1970) il "piccolo Nobel" ovvero il premio internazionale della narrativa per l'infanzia, Gianni Rodari è diventato da qualche giorno il protagonista indiscusso di note e commenti sui social di Napoli e dintorni. Il merito è indubbiamente di Tonino Stornaiuolo, il giovane maestro di scuola che ha iniziato a leggere le sue poesie tra i vicoli dei Quartieri Spagnoli all'indomani del blocco della didattica in presenza nella nostra regione.

Le rime, poesie e filastrocche di Rodari sono davvero  tantissime e tutte immaginifiche e piene di senso, per i più piccoli ma anche per i più grandi. Ve ne proponiamo una dedicata proprio ad un quartiere della nostra città, il Pallonetto a Santa Lucia

Filastrocca del Pallonetto,
vicolo storto, vicolo stretto,
senza cielo e senza mare,
senza canzoni da cantare...
Chi farà musica e parole
per te, Napoli senza sole?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dimagrire velocemente: la dieta Kempner per perdere fino a 20 chili in un mese

  • Il rider rapinato è ancora senza lavoro: rifiutate due offerte

  • Reddito di Cittadinanza, in 24 trovano lavoro: ecco cosa faranno

  • Coronavirus, Campania zona gialla da lunedì 18 gennaio: l'indice Rt è inferiore a 1

  • Campania zona gialla, ristoranti e bar con servizio al tavolo e al via i saldi invernali

  • Acqua, bicarbonato e limone: benefici e controindicazioni

Torna su
NapoliToday è in caricamento