Food: l'estate a Capri è 40/40 con Gennaro Amitrano

Dedicato agli under 40 il nuovo menù dello chef Amitrano, ad un costo di 40 euro in un locale con 40 coperti e una vista mozzafiato sulla baia di Marina Piccola

Gennaro Amitrano è il talentuoso allievo di due grandi maestri pluristellati: Gianfranco Vissani e Alain Ducasse.

33 anni originario di Massa Lubrense ma ormai caprese di adozione, Amitrano ha deciso di lasciare definitivamente il locale a due passi dalla famosa Piazzetta, diventato ormai meta d'elezione dei gourmets dell'isola azzurra, per puntare sul fascinoso locale di via Marina Piccola 20 e dare spazio ai giovani, cui si rivolge con una proposta appetibile sotto ogni aspetto: il “Forty forty”, menu con antipasto, un primo e un dessert, al costo di 40 euro, dedicato appunto agli under 40.

Disponibile solo su prenotazione, tutti i giorni sia a pranzo che a cena, a partire da questa settimana, il Forty forty cambierà di giorno in giorno, secondo l'estro dello chef, sulla base di materie prime altamente selezionate, frutto anche dei contatti sviluppati da Amitrano durante la sua già lunghissima esperienza professionale in Umbria e in Toscana, con piatti fatti per sedurre e convincere con un perfetto mix di appeal e straordinaria leggerezza. E non mancheranno i cavalli di battaglia che hanno fatto di Amitrano un imperdibile punto del jet set isolano: la Parmigiana 2.0, i Cappellacci cacio, pepe e pere, gli Spaghetti aglio, olio, peperoncino, ricci e cacao e la Tartelletta caffè, limone e pepe e, ovviamente, diverse nuove proposte.

Al fianco di Amitrano, nella gestione del ristorante come nella vita, Marianna Vertecchi, imprenditrice caprese nel settore dell’ospitalità.’estate dello chef Gennaro Amitrano riparte da una terrazza che domina la splendida baia di Marina Piccola a Capri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La carta dei vini, realizzata in collaborazione con Il Garage del Vino, conta circa 60 referenze in prevalenza biodinamiche che spaziano tra l’Italia e la Francia.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' lockdown, De Luca: "Chiudo tutto già ora in Campania. Siamo a un passo dalla tragedia"

  • Divieto di spostamento tra province in Campania e zona rossa: ecco l'ordinanza n.82

  • Coronavirus, la nuova ordinanza del Presidente De Luca: gli orari previsti per le attività

  • In duemila protestano sotto la sede della Regione e violano il coprifuoco: scontri con le forze dell'ordine

  • Mascherine chirurgiche Made in Italy e KN95: ecco dove acquistarle scontate

  • Stop agli spostamenti interprovinciali (non giustificati), torna l'autocertificazione: la nuova ordinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento