rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
social

Ragù napoletano, la ricetta di Zia Flavia Foodnboobs: "Un piatto sexy da morire"

I consigli della nota food blogger partenopea

"Il ragù napoletano per me è il piatto dell’amore. Rovente come magma, laido, dolce e aspro insieme, non basta mai, non stanca mai e poi è sexy da morire. Consiglio di abbinarlo ad una notte di passione". Così Zia Flavia Foodnboobs in un post sui social. La nota food blogger partenopea ha pubblicato la sua ricetta del ragù napoletano.

La ricetta del ragù napoletano di Zia Flavia

Ingredienti: 

1 cipolla dorata

1 carota

1 gambo di sedano

100g di pancetta tesa affumicata e lardo

Almeno 2 di puntine di maiale a testa

1,5 kg di primo (o secondo) taglio di spalla di manzo

Almeno due fette di carne Locena a testa

Pezzi di cotenna q.b.

Vino rosso

Olio d’oliva

Sale

Pepe

Formaggio pecorino

Aglio, olio, prezzemolo, uvetta e pinoli

3 bottiglie di passata di pomodori

Procedimento:

Prima di tutto bisogna creare gli involtini di carne, che a Napoli si chiamano braciole. Prendere le fette di carne locena e riempirle di cubetti di formaggio pecorino, aglio tritato, prezzemolo e pinoli, arrotolare tutto e chiudere con lo spago da cucina in stile bondage.

In una pentola grande mettere: abbondante olio, cipolla, carote, sedano tritati sottili, cubetti di pancetta e lardo, far soffriggere e poi unire tutti gli altri pezzi di carne, comprese le braciole. Girare di tanto in tanto la carne facendo rosolare tutti i lati e alla fine sfumare con il vino rosso.

A questo punto aggiungere la passata e lasciare cuocere a fuoco lento per almeno 5 ore, ma più cuoce e meglio è. Il sugo deve diventare molto denso e scuro.

Ma attenzione!! Dopo le prime 3 ore di cottura, togliere i pezzi di carne! Li riaggiungeremo solo a cottura terminata. A Napoli usiamo gli Ziti spezzati a mano o i Paccheri.

zia-flavia-ragù

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragù napoletano, la ricetta di Zia Flavia Foodnboobs: "Un piatto sexy da morire"

NapoliToday è in caricamento