rotate-mobile
social

Morto il proprietario dei castelli di Limatola e di Rocca Cilento

Visionario e determinato, aveva origini sannite

Stefano Sgueglia,  assieme alla moglie Pina Martone, era il proprietario di due dei più bei castelli della Campania: il Castello di Limatola, sede tra l'altro di visitatissimi mercatini di Natale,  e del Castello di Rocca Cilento di cui aveva recentemente avviato una straordinaria opera di recupero conservativo e riconversione funzionale.

66 anni, origini sannite, console di Assocastelli in Campania, imprenditore visionario con i piedi saldamente piantati nella sua regione di cui amava e coltivava storia e tradizioni, stava lottando contro una malattia implacabile che non gli ha però tolto il desiderio e la capacità, fino all'ultimo, di sognare e tradurre quei sogni in progetti concreti.

"Oggi è il momento del dolore, anche per i tanti cari amici, i nostri lavoratori e per tutto il territorio. Dai mercatini di Natale di Limatola alla rinascita del Castello di Rocca Cilento, continueremo a portare avanti ancora con più forza e amore ciò che ha realizzato“, dicono la moglie Pina e i figli Tonio e Piera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto il proprietario dei castelli di Limatola e di Rocca Cilento

NapoliToday è in caricamento