rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
social

#Prendi 3: salvare l'ambiente può essere un gioco molto social

Mentre infuriava il cattivo tempo, giovani in t-shirt andavano a caccia di plastica per salvare il nostro mare

Cosa fa sul lungomare di Napoli un pugno di ragazzi in t-shirt a mezze maniche mentre il resto delle persone si stringe negli impermeabile e infuria il cattivo tempo? Sono i volontari di #prendi 3, iniziativa che ha preso piede nella nostra città già da qualche tempo sull’esempio di Take3, organizzazione australiana no-profit fondata nel 2009 da alcuni amanti del mare.

Cos'è #prendi 3: #prendi 3 è in pratica un gioco social che si propone di far arrivare meno plastica nel nostro habitat. Partecipare è facile: quando si avvistano 3 oggetti di plastica abbandonati sulla spiaggia, in un parco o semplicemente per strada, bisogna raccoglierli e documentare l'azione con una foto o con un video che vanno poi pubblicati sul proprio sul profilo Facebook e Instagram con l’hashtag #prendi3 e #take3.

Prendi3 dunque si può fare ovunque e con chiunque. E - purtroppo - in queste ore il bottino dei giocatori attivi sul lungomare di Napoli è stato più che consistente dal momento che il mare agitato sta restituendo plastica di ogni tipo e dimensione

In Evidenza

Potrebbe interessarti

#Prendi 3: salvare l'ambiente può essere un gioco molto social

NapoliToday è in caricamento