social

I premiati dell'edizione 2020 del Premio Testimonianza

La manifestazione per ringraziare chi, con il suo lavoro e le sue iniziative, riesce ad "alimentare la speranza"

Giornata dedicata a chi, con il suo impegno, alimenta la speranza nella meravigliosa Sacrestia del Vasari, nella chiesa di Sant'Anna dei Lombardi di Napoli. Qui Pasquale Antonio Riccio, presidente dell'associazione Progetto Alfa e ideatore della manifestazione, con Rosaria De Cicco ha premiato persone tra loro molto diverse per ambito di attività, provenienza, esperienza e formazione, tutte però accomunate dalla volontà di fare per gli altri

A ricevere il riconoscimento nell'edizione 2020 del premio sono stati: il presidente della Banca di Credito Cooperativo Amedeo Manzo, quindi Gabriella Fabbrocini e Pucci Romano per il progetto il Corpo Ritrovato che offre alle donne in terapia oncologica un sostegno pratico e concreto, Lorenzo Stabile della Polizia di Stato, investigatore a Scampia, il carabiniere Luca Palazzo, l'ex senatore Graziella Pagano, i giornalisti Ermanno Corsi e Alessandro Giuli, Antonietta Di Leva dell’Associazione Progetto Pace Onlus, Vincenzo Tipo responsabile del Pronto Soccorso del Santobono, Paolo Monorchio presidente della Croce Rossa Comitato di Napoli, con una menzioni speciale a Paola De Vivo dell'Associazione “I Bambini di Teresa e ancora l’assessore Maria Pisani, Giuseppe Caruso presidente del Forum dei Giovani Regione Campania, Gennaro Famiglietti che a sorpresa ha ricevuto un riconoscimento per il lavoro di dialogo che svolge nel suo Istituto di cultura meridionale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I premiati dell'edizione 2020 del Premio Testimonianza

NapoliToday è in caricamento