menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Plug: conto alla rovescia per l'uscita del nuovo singolo

14 anni, la musica nel sangue e migliaia di followers su youtube, Andrea Buono alias Plug è il più promettente rapper della scena partenopea (e non solo)

Plug è tra i rapper più promettenti della scena campana. Ha solo 14 anni, ma ha già scelto da tempo la musica: come passione, impegno e professione. Da quando aveva nove anni suona il pianoforte e lo scorso anno ha sostenuto l’esame di ammissione al liceo musicale Margherita di Savoia. «Nelle mie canzoni ci sono racconti di vita vera – racconta di sé – I pezzi che canto li scrivo io e non scrivo di cose che non ho vissuto. La maggiore energia mi arriva dalla strada. Amo Napoli e amo gli incontri con la gente. Ogni incontro è una storia e ha la forza di trasmettere emozioni».

Circa 20.000 followers su Instagram e mezzo milione di visualizzazioni sul suo canale YouTube, all'attivo un brano che ha superato il milione di visualizzazioni, Plug esce il prossimo 15 aprile, a mezzanotte, su tutte le piattaforme digitali, con “Monet” feat Lele Blade uno dei più affermati protagonisti della scena rap, di recente certificato disco d’oro con i singoli “Loco” e “Fuego”.

Monet vanta altre collaborazioni importanti, oltre a quella di Lele Blade: la produzione è di Poison Beatz, il missaggio di D4F0ur, ovvero Massimo e Valerio Jovine, Giuseppe Spinelli e Antonio Esposito e il master è firmato Massimo D’Andra. Etichetta: Planet Records.

Il video di “Monet” sarà quindi pubblicato sul canale YouTube venerdì 16 aprile, alle 14.

Monet

“Monet” è un brano rap, fresco e diretto, che racconta la caparbietà di un ragazzo che lotta per realizzare i sogni che sa di poter raggiungere, consapevole che anche se il percorso può essere difficile e non compreso da molti, il risultato finale sarà un opera d’arte sbalorditiva: proprio come un quadro di Monet.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cura della persona

    Come usare il blush per riequilibrare la forma del viso

  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento