rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
social

Catena Domino's chiude, L’Antica Pizzeria Da Michele in the world offre posti di lavoro

Mano tesa ai dipendenti del gigante Usa della pizza Domino's, dopo la chiusura degli esercizi in Italia

Accogliendo l’invito di Alfonso Pecoraro Scanio, presidente della fondazione Univerde, l’Antica Pizzeria Da Michele in the World tende una mano ai dipendenti rimasti senza lavoro a causa della chiusura della catena Domino’s, il gigante della pizza nato nel 1960 in Michigan, negli Usa, e cresciuto fino a contare oltre 18.300 pizzerie in tutto il mondo. Con il suo prodotto, decisamente lontano dagli standards di gusto e topping della nostra pizza, Domino's 7 anni fa aveva iniziato l'improbabile conquista dell'Italia, puntando ad aprire più di 880 punti vendita. Una 30na quelli resi operativi poi, tra pandemia e crisi, il fronte ha iniziato a retrocedere, fino alla rinuncia con le chiusure.

"Nonostante noi proponiamo un prodotto pizza completamente diverso, la catena Domino’s è sempre stata per noi un esempio cui puntare, a livello imprenditoriale, per la nostra idea di espansione. È per questa ragione che abbiamo deciso di supportare le tante famiglie in difficoltà, dopo la chiusura delle sedi italiane, offrendo ai dipendenti rimasti disoccupati un lavoro, in una delle nostre sedi nel mondo, nei diversi campi possibili, dal servizio di sala al ruolo di pizzaiolo. Per i nuovi assunti, sarà necessario un periodo di formazione, per conoscere la nostra pizza e poterla portare nel mondo", spiega Alessandro Condurro, amministratore della Michele in the world e segretario dell’Unione Pizzerie Storiche “Le Centenarie”.

IMG_8790-2

Attualmente, l’Antica Pizzeria da Michele ha 26 sedi: in Italia a Napoli, Salerno, Milano, Verona, Firenze, Bologna, tre a Roma, Lecce e Palermo; in Europa a Barcellona, Berlino, Amburgo, due a Londra e Manchester; in Giappone a Tokyo, Fukuoka e Yokohama; negli Emirati Arabi con due sedi a Dubai, in Arabia Saudita a Riyad, Al Khobar e Gedda; negli Stati Uniti a Los Angeles. Le sedi stagionali attualmente aperte sono Crotone, Como, pressi l’Holton Hotel, e Venezia, all’Hotel Excelsior.

Per inviare curriculum, la mail di riferimento è info@micheleintheworld.com.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Catena Domino's chiude, L’Antica Pizzeria Da Michele in the world offre posti di lavoro

NapoliToday è in caricamento